Mayors for peace

Conclusa la visita in Italia del primo "sindaco per la pace" iracheno

13 ottobre 2006
Fonte: IPB Italia http://www.ipb-italia.org/ - 12 ottobre 2009

Si è conclusa la visita in Italia di Khadr Kareem, sindaco di Halabja,
cittadina del Kurdistan iracheno tristemente ricordata per il bombardamento
con armi chimiche operato da Saddam Hussein nel 1988.
Il Sindaco, assieme a un rappresentante dei sopravvissuti alla strage, ha
partecipato a numerosi incontri ed eventi tra cui l'anniversario dell'eccidio
nazista di Marzabotto, città gemellata con Halabja.
Khadr Kareem è stato il primo sindaco iracheno ad avere aderito alla Campagna
mondiale "Mayors for Peace", creata nel 1982 dai sindaci di Hiroshima e
Nagasaki e che ha come scopo la sensibilizzazione e l'adozione di azioni
concrete per l'abolizione completa delle armi di distruzione di massa.
Fondamentale in questo è stato il ruolo di IPB-Italia, l'ufficio italiano
dell'International Peace Bureau di Ginevra, che oltre ad avere promosso la
Campagna tra i sindaci del nostro territorio, ha al suo attivo la recente
adesione di diversi sindaci iracheni delle varie etnie. Con essi sarà
possibile attivare, nel medio periodo e in collaborazione con altre
organizzazioni e fondazioni, iniziative di peace education e di recupero
della legalità, che si affiancano ad altri progetti umanitari, più mirati
all'emergenza sanitaria. E' utile rammentare che di tutto questo si è
discusso, assieme a rappresentanti istituzionali italiani e iracheni, nel
passato convegno di Pianosa dell'agosto scorso "Insieme per la ricostruzione
dell'Iraq".

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)