Honduras

Il Segretario generale ONU condanna il golpe

Dall'ONU e da tutto il mondo proteste per il colpo di stato
29 giugno 2009
Fonte: ANSA, Buone Nuove - 29 giugno 2009

Il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, ha chiesto che il presidente dell'Honduras, Manuel Zelaya, sia ristabilito nelle sue funzioni mentre l'Assemblea generale dell'Onu unite si riunira' oggi per esaminare la situazione politica in Honduras.

Un appello e un abbraccio di solidarietà sono stati immediatamente inviati dal Portavoce Europeo della Marcia Mondiale per la Pace e la nonviolenza, Giorgio Schultze al Presidente Zelaya di cui è nota l'opzione a favore della nonviolenza.

In una nota Schultze sottolinea come "Il colpo di stato in Honduras sia l'inizio di una strategia delle forze conservatrici e glopiste per riprendersi il potere che hanno perso nella maggior parte dell'America Latina".

In tutto il mondo gli umanisti organizzano e partecipano alle manifestazioni di protesta democratiche affinché il governo legittimamente eletto dal popolo venga ristabilito nei suoi poteri.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)