Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Addio alle armi

l'Italia ripudi la guerra e la pace entri in parlamento
22 dicembre 2005
Casa per la Pace e Nodo Lilliput di Milano


Mancano pochi mesi alle elezioni politiche
dell'aprile 2006 e crediamo sia fondamentale
richiamare l'attenzione di elettori e candidati
su una politica di ripudio della guerra e costruzione della pace.
L'iniziativa Addio alle Armi si propone come
punto di partenza per dare inizio a un percorso
che auspichiamo non si concluda alla fine della
campagna elettorale. Il nostro tentativo vuole
essere quello di valorizzare e rilanciare alcuni
temi e proposte già presenti nelle esperienze e
nelle campagne del movimento pacifista al fine
di promuovere una comunicazione e una
collaborazione costanti tra tutti coloro
(cittadini, persone impegnate nei movimenti e
nelle associazioni, parlamentari, ecc.) che
ritengono necessario sviluppare una politica per la pace.

L'appello che trovate allegato comprende dieci
proposte che riteniamo importanti anche se non
esauriscono tutti i problemi da affrontare e
tutte le strategie che si dovrebbero mettere in
atto. Siamo consapevoli di questo limite e per
questo abbiamo previsto di raccogliere sul sito,
che attiveremo a gennaio, anche altre proposte
che saranno visibili a tutti gli elettori e candidati.

Chiediamo a tutti i gruppi, associazioni, reti
del movimento pacifista di diventare
co-promotori dell'iniziativa inviando, entro il
15 gennaio, una mail al seguente indirizzo:
addioallearmi@lilliputmilano.org
(specificare nell'oggetto: "adesione").
I nominativi dei co-promotori compariranno sul
sito che sarà creato nel mese di gennaio.

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)