Genova

Condannati in appello i dirigenti Ps per i fatti della Diaz

19 maggio 2010
Fonte: Il Manifesto

I giudici della Terza sezione della Corte d'Appello di Genova hanno ribaltato la sentenza di primo grado per i disordini e l'irruzione alla scuola 'Diaz' del luglio 2001 a Genova. Tutti i vertici della Polizia che erano stati assolti hanno subito condanne comprese tra 3 anni e 8 mesi e 4 anni unitamente all'interdizione dai pubblici uffici
per 5 anni. Nel complesso le pene superano gli 85 anni. In totale sono stati condannati 25 imputati sui 27.
Tra i condannati ci sono anche Francesco Gratteri e Giovanni Luperi, condannati a 4 anni per falso ideologico. Per lo stesso reato sono stati condannati Massimo Nucera e Maurizio Panzieri (3 anni e 8 mesi ciascuno). Fra i nomi noti spiccano poi quelli di Spartaco Mortola (3 anni e 8 mesi), Vincenzo Canterini (5 anni per falso ideologico e lesioni). Per Michelangelo Fournier i giudici hanno infine dichiarato il 'non doversi procederè per prescrizione del reato.
Nel complesso gli anni di pena inflitta ammontano a 100 a fronte dei 110 che erano stati chiesti dal Pg, Pio Macchievello.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)