M.I.R.

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Gallerie Fotografiche

11 - 18 luglio 2010: CAMPO ASSEMBLEA MIR

Si terrà ad Albiano d'Ivrea l'annuale assemblea del MIR. Quest'anno sarà abbinata ad un campo dal titolo "Da Tolstoj a Gandhi: dalla resistenza passiva al Satyagraha"
26 giugno 2010 - Segreteria MIR

Perchè un'assemblea campo.

L’idea è nata all’assemblea di un anno fa a Firenze: perché non dedicare un tempo lungo in cui i soci del mir possano vivere l’esperienza che da più di 20 anni proponiamo attraverso i campi estivi: una settimana per conoscerci, per lavorare, per meditare e per divertirci.

Come i campi Mir essa avrà una parte dedicata al lavoro ed una all’approfondimento di una tematica

Nella prima parte del campo (da lunedì a giovedì) ci faremo guidare da Leone Tolstoj di cui quest’anno ricorre il centenario della scomparsa: il tema sarà "Da Tolstoj a Gandhi: dalla resistenza passiva al satyagraha".

Tutti conoscono il grande scrittore russo attraverso i suoi più famosi romanzi, ma pochi sanno che è stato un pensatore e riformatore religioso, un filosofo profondo, un attivista politico la cui fama era all’epoca nota presso tutti i movimenti sociali e politici, in particolare pacifisti. Le sue convinzioni religiose l’hanno portato a rifiutare ogni forma di violenza, ideando forme di lotta coerenti con questa visione: si può definire come colui che per primo ha cercato di applicare la nonviolenza, da lui chiamata “resistenza passiva”  nella lotta politico-sociale, in ciò essendo un precursore di Gandhi. Cercheremo di approfondire questi aspetti di Tolstoj, l’influenza del suo pensiero su Gandhi e su tutti i movimenti pacifisti, con uno sguardo particolare a come queste idee possono essere valide e applicabili al giorno d’oggi nell’attività di coloro che si richiamano alla nonviolenza.

 

La seconda parte (venerdì, sabato, domenica) sarà dedicata all’assemblea vera e propria, con un bilancio dell’attività svolta, la discussione politica e le decisioni sulle attività future del movimento.

 

Tratteremo i seguenti argomenti:

- Il Nucleare civile e militare
- Il Decennio per l’educazione alla nonviolenza
- Corpi civili di pace e albo degli obiettori: iniziative contro il militarismo

- Come contrastare il razzismo

- Rapporti cin l’ifor e coi movimenti internazionali
- Notizie dalle Sedi
- Varie ed eventuali (es. marcia per la pace del 16 maggio, convegno "Pace e Chiese " del 2 giugno, ecc... )

 

Il luogo è Albiano d’Ivrea; ci accoglierà la comunità Cisv, nostri amici da tempo e già ospiti di diversi campi Mir, presso il castello vescovile, dove avremo occasione di incontrare mons. Bettazzi, che lì risiede.

 

I costi sono quelli di un campo mir: 120 euro per l’intera settimana, comprensivi dell'iscrizione. Per periodi più brevi contattare la segreteria.

 

Per informazioni potete rivolgervi alla segreteria (segreteria@miritalia.org) o ad uno dei coordinatori

(Graziella Bevilacqua tel: 3405320160    email:  gr.bevilacqua@gmail.com,

Luciano Bertoldi tel: 0399907220           email: luciani.2@virgilio.it)

 

Note:

Alleghiamo il testo della convocazione dell'assemblea e del campo con il programma, l'ordine del giorno e le indicazioni per raggiungere Albiano

Allegati

  • Convocazione campo-assemblea MIR (92 Kb - Formato pdf)
    Segreteria MIR
    nesletter convocazione assemblea + campo
    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).