Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Un augurio alle persone sole

Buon Natale a tutti i soli

Festa piena di allegria che nasconde la solitudine
23 dicembre 2005

Anche quest’anno è arrivato Natale
per tutti giorno molto speciale,
a tutti dona grande armonia
e tra i vari auguri, tanta allegria.
Natale, festa che tutti aspettano
e la solitudine non vedono,
ma spesso molti sentono
ma le luci i volti illuminano.
Si vede tra i regali qualcuno che aspetta
su lato della strada che rallenti la fretta,
si vedono uomini, donne e bambini soli
gente che non avrà mai forse dei regali.
Ai malati soli in ospedale
abbandonati proprio di Natale,
facciamo gli auguri a queste persone
con l’augurio che non saranno mai più sole.
Ma le luci di Natale iniziano ad abbagliare
e sempre meno la solitudine si può vedere,
ma i regali con i luccichini non nascondono
le persone che nella solitudine vivono.
Buon Natale a tutti voi,
che soli non sarete mai,
perché solitudine e malinconia
fanno parte della nostra vita.
Chi non vede gli occhi di un uomo
che per strada lotta solo
è perché la malinconia
affligge la sua vita.
Una vita piena d’impegni e doni
impegnati tutti a fare grandi regali,
ma c’è un sordo, un cieco o un muto
che in questo giorno è ancora più solo.
Uomini che cercano in questi giorni di farsi notare
tra la gente che i regali è impegnata a fare,
nella speranza di avere anche loro un regalo
nella vita sentirsi meno solo.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)