Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Quando aboliranno i costi di ricarica?

La commissione parlamentare europea è intervenuta, ma come al solito non si muove foglia che una compagnia telefonica non voglia. Intanto, anche la famiglia Signappola scopre che esistono altri modi per telefonare.
12 novembre 2006
Nicola Brusco e Andrea D'Ambra
La petizione su Aboliamoli.eu ha raggiunto le seicentomila firme, il Presidente dell'Agcom (Autorità delle Garanzie nelle Comunicazioni) ha promesso che l'indagine sarebbe durata due mesi, ma dal 6 giugno ne sono già passati quattro. Gli interessi politici ed economici sono troppo forti e ce ne accorgeremo quando i telefonini in grado di collegarsi ai servizi VoiceOverIP saranno diffusi: qualcuno proporrà una legge per permettere alle compagnie telefoniche di controllare il Wi-Fi, giustificandola con la necessità di non perdere posti di lavoro. E i costi per gli utenti rimarranno alti e la competitività italiana scenderà giù, giù, sempre più in basso. Consoliamoci con la famiglia Signappola, il piccolo Gabriele e i suoi "voio il gelatooo".
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)