Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

In pericolo PRIX LEONARDO

APPELLO per PRIX LEONARDO

firmate e fate firmare l'appello alla Regione Emilia Romagna
15 marzo 2004
Fonte: Prix Leonardo

amici, registi e produttori,

Di solito in questo periodo vi annunciavamo il Festival Prix Leonardo.
Purtroppo in questo momento ancora non sappiamo se riusciremo ad
organizzare la prossima edizione.
Come sapete Prix Leonardo è un Festival promosso dalla Fondazione
Medikinale International Parma, fondazione finanziata interamente da
enti pubblici.
Purtroppo negli ultimi tre anni la Regione Emilia Romagna, senza
darci una spiegazione, ha sempre "dimenticato" il contributo alla
Fondazione e quindi messo in serio pericolo l'attività stessa della
Fondazione.
Negli ultimi tre anni, nonostante il mancato contributo, abbiamo
cercato di fare miracoli, organizzando comunque il festival ma
adesso questo non è più possibile.

Siamo convinti che il Prix Leonardo è uno dei film festival di
cinema scientifico tra i più importanti non solo in Italia ma anche
in Europa e forse nel mondo.
Non solo perché presenta le migliori produzioni cinematografiche e
televisive internazionali ma anche perché offre spazio a quelle
opere che propongono i problemi sanitari, sociali, economici ed
ambientali in modo organico e didattico, difficilmente riscontrabile
in altri festival.
Il festival possiede tra l'altro una videoteca di oltre 4000 film e
una piccola casa di distribuzione legata alle stesse tematiche del
festival.
Prix Leonardo ha un suo vasto pubblico d'interessati e appassionati
che attende con grande partecipazione questo evento cinematografico
a Parma,
Negando il contributo al Prix Leonardo, la Regione Emilia Romagna
nega di fatto la possibilità di dare voce in Italia alla
divulgazione scientifica di alto livello artistico, alla educazione
ambientale e sociale nonché alla prevenzione sanitaria.
Questo ci sembra troppo.
L'informazione soprattutto in questo campo è un diritto del cittadino.
In un momento dove i media tendono a confondere sempre più le idee
al cittadino, dobbiamo difendere i spazi di informazione chiara e
democratica.
Questo festival appartiene ai registi, giornalisti e produttori e
anche agli scienziati e studenti, nazionali e internazionali, che in
tutti questi anni ci hanno inviato le loro opere. Ma soprattutto,
appartiene al vasto pubblico generico interessato alla conoscenza,
alla sua divulgazione e alla sorte di questo pianeta.

Questo festival quindi non può morire per la dimenticanza di qualche
funzionario della Regione Emilia Romagna.
Questo festival deve restare il punto di riferimento
dell'informazione e della comunicazione democratica nell'ambito
delle scienze e dei problemi sociosanitari ed ambientali.

Vi chiediamo quindi gentilmente di voler firmare il seguente appello
ed inviarlo al Presidente della Regione Emilia Romagna

http://www.prixleonardo.org

_________________________________________________________

Al Presidente della Regione Emilia Romagna,
segpres@regione.emilia-romagna.it

per conoscenza
Prix Leonardo: info@prixleonardo.org

Appello
al Presidente della REGIONE EMILIA ROMAGNA

Illustrissimo Presidente
Siamo stati informati che la Regione Emilia Romagna da alcuni anni
nega il contributo alla Fondazione Medikinale International Parma e
ha perciò messo in serio pericolo l'attività stessa della Fondazione
e in particolar modo anche il regolare svolgimento del PRIX
LEONARDO 2004.

Siamo convinti che il Prix Leonardo è uno dei film festival del
documentario scientifico più importanti non solo in Italia ma anche
in Europa e forse nel mondo. Non solo perché presenta le migliori
produzioni cinematografiche e televisive internazionali ma anche
perché offre spazio a quelle opere che propongono i problemi
sanitari, sociali, economici e ambientali in modo organico e
didattico, difficilmente riscontrabile in altri festival.
Prix Leonardo ha un suo vasto pubblico d'interessati e appassionati
che attende con grande partecipazione questo evento cinematografico
a Parma.
Negando il contributo al Prix Leonardo, la Regione Emilia Romagna
distrugge di fatto in Italia l'unico centro internazionale di alto
livello artistico per la divulgazione scientifica, l'educazione
ambientale e sociale nonché la prevenzione sanitaria.
Questo ci sembra troppo.
L'informazione soprattutto in questo campo è un diritto del cittadino.
In un momento dove i media monopolizzati tendono a confondere sempre
più le idee, ci sembra doveroso - anche per la politica della Sua
Regione - difendere gli spazi di informazione chiara democratica.

Illustrissimo Presidente, Le chiediamo quindi gentilmente di voler
al più presto personalmente e con i rispettivi assessorati prendere
in considerazione questa grave dimenticanza della Sua Regione e
porvi rimedio. E questo affinché il Prix Leonardo e la Fondazione
MIP possano restare il punto di riferimento nazionale ed
internazionale per una informazione e comunicazione democratica
nell'ambito delle scienze,dell'ambiente e dei problemi sociosanitari.

cordiali saluti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)