Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Appello ai candidati sindaco di Napoli

Per un impegno con i cittadini relativo alla denuclearizzazione del territorio
15 maggio 2006
Comitato Pace, Disarmo e Smilitarizzazione del Territorio (Napoli)

APPELLO

Noi, cittadini ed associazioni napoletane, chiediamo a Lei,
candidato Sindaco di Napoli

UN IMPEGNO PER UNA POLITICA DI PACE E DISARMO
SUL TERRITORIO METROPOLITANO

Negli ultimi anni abbiamo visto attraccare nel nostro porto diverse unità della Marina militare USA. Il trasferimento del Comando europeo delle forze navali USA da Londra a Napoli vedrà necessariamente aumentare il numero di sommergibili o altri mezzi navali a propulsione nucleare, soggetti dunque alle norme di radioprotezione (...riguardo invece alla dotazione di armi atomiche non c’è alcuna normativa a salvaguardia della popolazione civile!).
Questa realtà è in netto contrasto con l’immagine di una città denuclearizzata, quale dovrebbe essere la nostra.

Per questo in concreto

Le chiediamo

di esigere dalle Autorità competenti il Piano di Emergenza esterna, richiesto dalla vigente legislazione civile sulla radioprotezione (DL 230/95 – come modificato dal DL 241/00 e dal DL 257/01 Capo X art.115 comma 1), di promuoverne la pubblicizzazione (anch’essa prevista dalla legge) ed una attenta disamina da parte di esperti civili in “sicurezza ed analisi di rischio”, e di applicare le previste esercitazioni di evacuazione della popolazione civile in caso di incidente ai reattori.

Qualora il piano risultasse “inidoneo”

Le chiediamo

di pretendere l’esclusione dalla lista dei porti militari adatti al transito di mezzi a propulsione nucleare e di coordinarsi con i Sindaci delle altre città che si trovassero nelle stesse condizioni.

Napoli, 15 Maggio 2006

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)