Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Soldati deceduti

Le famiglie chiedono giustizia
2 Articoli
  • Dalla bici all'elicottero, nella Bosnia bombardata

    Corri Carlo corri Finché l'uranio...

    Ciclista di successo, campione del mondo, Carlo Calcagni preferisce l'aviazione alle due ruote e sbarca a Sarajevo. Qui incontra l'uranio impoverito che stravolge la sua vita. Ma per l'esercito, e per l'Italia, non è successo niente
    12 gennaio 2007 - Antonio Massari
  • Inchiesta: i retroscena di un agguato “amico”

    Mogadiscio 1993: non furono cecchini somali a uccidere i due soldati italiani ma il "fuoco amico" dei nostri "alleati"

    I parà della Folgore, Giorgio Righetti e Rossano Visioli, furono uccisi nel porto nuovo di Mogadiscio nel 1993. «Cecchini somali, gli autori», la versione ufficiale. Smentita, oggi, dai nostri servizi segreti: «A sparare volontariamente furono i nostri alleati». I vertici militari sapevano, ma hanno imposto il silenzio per ragioni “diplomatiche”.
    1 dicembre 2005 - Gianni Ballarini

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)