IL GRIDO DEI POVERI (mensile di riflessione nonviolenta) ottobre 2008

Scarica il mensile in formato PDF.
9 ottobre 2008
Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana)

Il grido dei poveri, mensile di riflessione nonviolenta - ottobre 2008

In questo numero:

1. Mario Vargas Lloosa - "Perché vincerà Barack Obama"..
(USA - Presidenziali 2008. Yes we can! La rivoluzione chiamata Barack Obama. Con la sua proposta di cambiamento ha già sconvolto la politica degli Stati Uniti).

2. Antonia Ilinova - "Razzismo Italia, figlio dell'allarme sicurezza".
(Intervista alla sociologa Maria Macioti: "Abbinare clandestinità e delinquenza: alibi per l'intolleranza").

3. Adista - "Un prete denuncia: I seminari ci formano per essere funzionari di una chiesa sonnolenta".
(Lettera di don Cristian Leonardelli - "Nella recluta e nella formazione dei preti ben difficilmente sono "premiate" quelle persone leali, vere e dotate di quello spirito di amore per la ricerca e per la critica costruttiva. Quasi sempre sono preferite persone conformiste, inquadrate nei ranghi e che raramente sollevano questioni").

4. Francesca Rolando - "Vado sul terrazzo a zappare".
(Terrazze e grattacieli per coltivare frutta e ortaggi, ma anche allevare galline e maiali. Così dai campi l’agricoltura si trasferisce in città").

5. Antonella Fanizzi - "Fiera del Baratto a Bari".
(Tu dai una cosa a me e io do una cosa a te. Ogni ultima domenica del mese Fiera del baratto a Bari.").

Allegati

Articoli correlati

  • Scuola. Il viaggio senza fine
    Pace
    Esperienze di educazione alla pace

    Scuola. Il viaggio senza fine

    A scuola è necessario imparare a riconoscere e gestire anche la parte emotiva dell’apprendimento: stati d'animo, insicurezza, esigenza di supporto da parte dell'adulto, sofferenza psichica, disagio emotivo.
    9 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Riflessioni di un obiettore di coscienza e di una attivista
    Pace
    Ricorda Calamandrei: basta guerre, distruzioni, viviamo in altri modi e mondi possibili

    Riflessioni di un obiettore di coscienza e di una attivista

    Dalla Seconda Guerra Mondiale, al processo di Norimberga, dai movimenti per la nonviolenza e il disarmo, fino a arrivare alle Università per la Pace
    12 dicembre 2020 - Laura Tussi
  • L’Agenda delle idee
    Cittadinanza
    A scuola con Agenda Onu 2030

    L’Agenda delle idee

    Progetti di sviluppo dell’educazione all’attivismo partecipativo in base agli obiettivi di Agenda Onu 2030
    5 dicembre 2020 - Laura Tussi
  • Esperienze di attivismo: dialoghi con Laura Tussi
    Pace
    Attivismo di pace e nonviolenza

    Esperienze di attivismo: dialoghi con Laura Tussi

    Lavorare in rete, tessere complicità e punti di forza con tutti i compagni di viaggio in cammino verso la pace e la nonviolenza
    14 novembre 2020 - Fabrizio Cracolici
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)