Laboratorio di scrittura

Oggi mio padre avrebbe compiuto 100 anni

Tienimi stretta la mano

Lui mi ha insegnato il valore della libertà e il coraggio. Laicamente condivido con voi, virtualmente vicini, questo ricordo di mio padre e alcune parole in versi.
12 ottobre 2020
Adriana De Mitri

Fiori in primavera

Oggi mio padre avrebbe compiuto 100 anni.

Avrei voluto fare un incontro con i miei familiari e conoscenti per questa ricorrenza ma il covid-19 ha annullato ogni forma di aggregazione.

Laicamente condivido con voi, virtualmente vicini, questo ricordo.

Mio padre era credente ma non amava le messe a suffragio e oggi lo voglio ricordare così, ringraziando la vita per avermi dato una famiglia, nella quale non sono mancati i momenti bui, ma dove è stato sempre presente l'amore e il rispetto.

A MIO PADRE

Sei stato un padre speciale,
mai conformista.
Mi hai insegnato
il valore della libertà.
Avrei voluto avere
il tuo coraggio,
non ne ho avuto la forza.
Ho fatto scelte necessarie,
che tu non hai condiviso.
Stupidamente orgogliosa,
ho rifiutato il tuo aiuto.
L'errore più grande della mia vita,
non aver capito quanto mi amavi.
Tienimi stretta la mano.
A mio padre, nato il 12 ottobre 1920
Adriana De Mitri con il suo papà Luigi

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)