Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

    Cosa vorrei sentire quest'anno alla Marcia Perugia/Assisi

    17 settembre 2011 - Pierluigi Ontanetti

    Quest'anno dal palco della Perugia Assisi vorrei sintire pronunciare queste parole:

    1) Disarmo: una delle parole d'ordine che caratterizzarono la marcia Perugia Assisi di cinquant'anni fa 

    2) Ritiro delle forze armate da tutti i fronti a partire da Libia e Afganistan.

    3) Drastica riduzione delle spese militari.

    4) Chiusura delle basi e servitu' militari Nato e Usa sul territorio italiano,e loro esclusiva riconversione civile.

    5) Riconversione dell'industria bellica. 

    6) Istituzione dei Corpi civili di pace, con conseguenti progetti operativi.

    7) Rinuncia alle grandi opere in quanto inutili, dannose, fortemente dispendiose e portatrici della militarizzazione del territorio.

    8) Revisione completa dei contenuti e degli obiettivi della legge sul s.c. Servizio civile.

    9) Rilancio della lotta nonviolenta e difesa popolare nonviolenta.

    Chiedo troppo? Se non ora, quando?

    Note:

    Gigi nasce a Firenze il 12 novembre del 1956 e cresce nel quartiere dell'Isolotto.

    Cittadino del mondo, amico della nonviolenza, lavoratore edile, sindacalista, educatore scout. Nella sua vita ha preso parte a svariate iniziative di solidarietà e interposizione popolare nonviolenta in tutto il mondo, dall'Africa al Sud America passando per l'esperienze nell'Ex-Jugoslavia.

    A Sarajevo sotto le bombe durante l'assedio insieme alla gente bosniaca ed altri volontari del movimento "Beati i costruttori di pace". Al suo ritorno in Italia gli è stata diagnosticata la cosiddetta "sindrome dei Balcani", causata dall'uranio impoverito.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)