Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

    Prigionieri per la Pace: albo d’onore 2004

    7 gennaio 2005 - Movimento Nonviolento

    In occasione del 1° dicembre 2004, Giornata Mondiale dei Prigionieri per la Pace, War Resisters’ International (Internazionale dei Resistenti alla Guerra – di cui il Movimento Nonviolento è la sezione italiana) diffonde l’elenco di obiettori di coscienza e di attivisti per la pace attualmente incarcerati in vari paesi del mondo. Invitiamo i lettori ad inviare cartoline o biglietti di sostegno a questi testimoni di pace, anche con lo scopo di far sapere alle autorità di quei paesi che i prigionieri pacifisti non sono isolati.

    Prigionieri per la pace: albo d’onore 2004
    Come leggere la seguente lista
    ·In sequenza si trovano i nomi dei prigionieri, (in neretto), quindi la loro sentenza, poi il luogo di imprigionamento e la ragione della detenzione.
    ·Informazioni sui paesi dove i prigionieri hanno ricevuto le loro sentenze durante l’anno, sono in corsivo.
    Armenia
    Sebbene l’Armenia abbia introdotto una legge sull’obiezione di coscienza durante quest’anno, il paese continua a mandare in carcere obiettori di coscienza. Al momento della pubblicazione di questo articolo gli obiettori incarcerati sono 13.

    Ashot Torosyan (08/12/03 - 08/06/05)
    Central Hospital di Erevan
    Vardan Sahakyan (05/03/04 - 05/09/05)
    Melsik Sargyan (15/04/04 - 15/10/05)
    Mikael Mkrtchyan (05/05/04 - 05/05/06)
    Ruslan Avetisyan (26/05/04 - 26/05/06)
    Kosh Penal Institution
    Aram Manukyan (16/08/04 - 16/08/06)
    Samvel Voskanyan (26/08/04 - 26/08/06)
    Karen Akopyan (07/10/04 - 07/10/06)
    Arsen Sargsyan (08/10/04 - 08/10/06)
    Mher Mirpakhatyan (13/10/04 - 13/10/06)
    Ovanes Bayatyan (14/10/04 - 14/10/06)
    Artur Manukyan (arrestato 06/09/04)
    Grisha Kazaryan (arrestato 17/09/04)
    Nubarashen Penal Institution
    Inoltre due testimoni di Geova sono in carcere, ma devono firmare una dichiarazione che non lasceranno la loro città di residenza Erevan. Sono:
    Asatur Badalyan, sentenziato a 1 anno e 1/2
    Nshan Shagiyan, in attesa di giudizio.
    Bielorussia
    Yuri I Bandazhevsky (01/06/01 - 01/06/09)
    Prison Minsk, ul Kavarijskaya 36, PO Box 36 K, Minsk
    Ricercatore impegnato nella investigazione e divulgazione dei fatti di Chernobyl accusato in modo fraudolento di corruzione.
    Gran Bretagna
    Ray Davis 05/11/04- 02/12/04
    HMP Cardiff, Knok Road, Cardiff
    Ha rifiuto di pagare la multa ricevuta per azioni a sostegno del disarmo presso l’arsenale navale di Plymouth e la fabbrica di armi nucleari di Aldermaston.
    Eritrea
    Paulos Eyassu
    Negede Teklemariam
    Isaac Mogos
    Sawa Prison, Eritrea
    Testimoni di Geova, imprigionati il 24 Settembre 1994 per essersi rifiutati di prestare servizio militare. Tutti e tre non sono mai stati imputati (arrestati) per il loro “ crimine”. Il massimo della pena per l’obiezione di coscienza è di 3 anni.
    Finlandia
    Juha Lehtonen (31/05/04-17/12/04)
    Pyry Rechardt (20/10/04-07/05/05)
    Hannes Vartiainen (21/06/04-05/01/05)
    Helsingin työsiirtola, PL 36, 01531 Vantaa
    Joni Airaksinen (28/06/04-)
    Laukaan vankila, PL 55, 41341 Laukaa
    Pasi Sivula (13/09/04-28/03/05)
    Naarajärven vankila, Linnatie 25, 76850 Naarajärvi
    Sami Pikkarainen
    Jukka Antikainen (01/06-19/11/04)
    Juuan avovankilaosasto, PL 26, 83901 Juuka
    Israele
    Mordechai Vanunu, presente per 18 anni nell’albo d’onore dei prigionieri per la pace, era stato rilasciato il 21 Aprile 2004. E’ stato arrestato l’11 novembre per “ questioni relative alle indagini sui sospetti di diffusione di segreti nazionali e violazione di regole legali da quando è stato rilasciato”. È stato in seguito messo agli arresti domiciliari presso il suo ostello Gerusalemme, e rischia di essere di nuovo imprigionato se continua a offrire interviste ai media. Messaggi di sostegno possono essere inviati a vanunumvjc@hotmail.com .
    Dopo il rilascio de “I cinque”, non ci sono più obiettori di coscienza in prigione al momento. Tuttavia, obiettori vengono arrestati regolarmente, quindi controllore gli aggiornamenti della situazione nel sito http://wri-irg.org/cgi/news.cgi.
    Porto Rico
    José Vélez Acosta 23883-069 (33 mesi - fino 27/01 06)
    USP, POB 1033, Coleman, Florida 33521-1033.
    José Pérez González 21519-069 (5 anni – 5/09/ 03)
    Atlanta USP, 601 McDonough Blvd SE, POB 150160, Atlanta, GA 30315.
    Néstor de Jesús Guishard 21716 069 (14 mesi - fino a 09/12/ 04)
    José Montañez Sanes 26317-069 (18 mesi – fino a 15/05/05)
    Andres Santiago 19829-069 (fino 10/12/ 2004)
    MDC Guaynabo, PO Box 2147 San Juan, PR 00922-2147.
    Jorge Cruz 26318-069 (18 mesi- fino 06/06/ 05)
    FPC Edgefield, P. O. Box 725, Edgefield, SC 29824-0725.
    Cospirazione, danni alle proprietà federali e/o violazione della libertà vigilata 5/1//03- resistenza al bombardamento militare degli USA a Vieques,Puerto Rico.
    Per favore inviare un tributo economico in supporto ai prigionieri e alle famiglie e ogni lettera tornata in dietro a : May 1 Arrestees Support Committee, P.O. Box 191792, San Juan, PR 00919-1792.
    Corea del Sud
    Dopo che sia la Corte Suprema e che la Corte Costituzionale si sono pronunciate contro il diritto all’obiezione di coscienza nel Luglio e Agosto del 2004, centinaia di casi che sono stati aggiornati sono ora in via di processo. Mentre c’erano 436 obiettori di coscienza in carcere nel 30 Giugno 2004 e 764 il 15 Novembre, ci si aspetta che questi numeri siano destinati a crescere a 1000 per la fine dell’anno.
    Turkmenistan
    Mansur Masharipov (18 mesi)
    Vepa Tuvakov (18 mesi)
    Turkmenistan, Lebapsky veloyat, 746222 g. Seydi, uchr. LV-K/12, Zaklyuchennomu [aggiugere qua il nome del prigioniero], Turkmenistan
    Testimoni di Geova, arrestati nel Maggio 2004 e sentenziati a 18 mesi di prigione il 28 Maggio e il 3 Giugno 2004 per avere rifiutato di prestare servizio militare.
    USA
    Greg Boertje-Obed, 08052-016
    (3 mesi, fuori 21 Dec 04)
    FPC Duluth, POB 1000, Duluth, MN 55814.
    Ripetuta violazione di proprietà dei quartieri generali di StratCom, Offutt AFB, Nebraska, 3/04
    Jackie Hudson 08808-039 (30 mesi - fino a 06/03/ 05)
    Federal Prison Camp, Victorville, POB 5100, Adelanto, CA 92301.
    Carol Gilbert 10856-039 (33 mesi – fino a 23/05/05)
    Alderson FPC, Box A, Alderson, WV 24910.
    Ardeth Platte 10857-039 (41 mesi – fo a 22/12/ 05)
    FPC Danbury, Pembroke Station Rt. 37, Danbury, CT 06811-0379.
    Disarmo della base sotterranea di lancio di missili nucleari Sacred Earth e Space Plowshares del Colorado, 6 Ottobre2002; accusati di sabotaggio.
    Helen Woodson 03231-045
    Bates County Jail, P. O. Box 60, Butler, MO 64730.
    Protesta contro la guerra presso la corte federale, Kansas City, Missouri, l’11 Marzo 2004 ha violato la “parola data”, in base alla quale era stata rilasciata il 09 Marzo 2004. Si è dichiarata colpevole della violazione e per quattro nuove imputazioni, 18 Giugno 04 – In attesa di giudizio 05 Novembre 2004.
    Pvt. Camilo Mejia (Un anno – fino a 3/05)
    Building 1490, Randolph Rd., Fort Sill, OK 73503.
    Membro della Guardia Nazionale, andato a AWOL dopo il compito svolto in Irak nel 2003, è diventato obiettore di coscienza il 15 Marzo 2004 ed è stato in seguito condannato ad 1 anno di prigione.
    Abdullah William Webster (14 mesi)
    Box 339536, Fort Lewis, WA 98433-9536, USA
    Ha rifiutato di partecipare alla guerra in Irak sulla base delle suo credo Mussulmano. Sentenziato il 3 Giugno 2004.
    Camilo Mejia and Abdullah William Webstersono sono due di molti militari Americani che rifiutano di partecipare alla guerra in Irak. Molti soldati americani sono fuggiti in Canada o non sono tornati negli USA dalla missione “Rest and Relaxation”, o sono in Germania. E’ attualmente molto difficile avere una precisa informazione dei numeri e WRI è lieta di ricevere qualsiasi informazione a riguardo.
    Azioni
    ·Il 1 Dicembre scrivi almento 4 cartoline ai prigionieri
    ·Organizza con la tua associazione, gruppo, classe un contro per la scrittura di cartoline
    ·Prepara u bancheto nella tua città, organiza performance teatrali di strada o fai qualsiasi cosa possa attirare attenzione ed interesse.
    Invio di cartoline o lettere
    ·Invia sempre le cartoline in busta
    ·Scrivi il mittente sulla busta
    ·Sii amichevole e creativo : invia foto su di te e la tua vita, disegni;
    ·Scrivi ai prigionieri cosa stai facendo per fermare la guerra;
    ·Non scrivere nulla che possa fare preoccupare i prigionieri o recare loro problemi;
    ·Pensa a che genere di cose ti farebbe piacere ricevere se tu fossi in prigione;
    ·Non iniziare la cartolina o lettera scrivendo “ Sei così coraggioso/a, non sarei mai capace di fare ciò che tu hai fatto”;
    ·Non ti aspettare una risposta dal prigioniero;
    ·Ricorda: il prossimo anno potresti essere tu…
    Sostieni il nostro lavoro futuro
    Per 46 anni War Resisters’ International ha pubblicato i nomi e le storie dei prigionieri di coscienza. Aiutatali a mantenere questa tradizione:
    ·Invia una donazione a WRI per finanziare le ricerche del prossimo anno.
    ·Fai una sottoscrizione a Peace News, per un prigioniero della nostra lista (o foriscici un nome e indirizzo di qualcuno che che non compaia nella lista)
    Inviare i contributi a:War Resisters' International, 5 Caledonian Road, London N1 9DX, Britian (tel +44 20 7278 4040; fax 7278 0444; email office@wri-irg.org ).
    Il tuo sostegno ai prigionieri fa la differenza. Mostra la tua solidarietà!
    Puoi donare ondine o visitare il webshop di WRI dove puoi ordinare le pubblicazioni di WRI e i Broken Rifle Badges, con la carta di credito, al sito wri-irg.org/shop/shop-uk.htm.
    La versione online è disponibile nel sito http://www.wri-irg.org/br-home.htm in altre lingue.

    Note:

    Traduzione e diffusione a cura del

    Movimento Nonviolento
    Via Spagna, 8
    37123 VERONA

    www.nonviolenti.org
    azionenonviolenta@sis.it

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)