SpronaCoop

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Gallerie Fotografiche

E la COOP rispose cosi'....

Risposta prototipo inviata da Riccardo Bagni, vicepresidente di Coop Italia, a tutti coloro che hanno scritto lettere a Coop per chiedere una spiegazione, nei primi giorni di ottobre del 2003
Riccardo Bagni
Torna alla Cronistoria
Gentile XY, rispondiamo con la presente alla Sua e-mail del XY. Le confermiamo, anche se l¹articolo al quale fa riferimento contiene alcune imprecisioni, che abbiamo deciso di togliere il nome del produttore dalle nuove etichette dei prodotti a marchio Coop. Questo, ovviamente, non perche' abbiamo paura della trasparenza, ma, al contrario, perche' vogliamo assumerci interamente la responsabilita' di quello che facciamo e diciamo. Rispetto ai nostri vincoli abituali (qualita', sicurezza, convenienza, attenzione per l'ambiente, no O.g.m.), abbiamo rafforzato il concetto di Responsabilita' sociale e introdotto quello di Qualita' percepita. Per quanto riguarda, in particolare, l'impegno etico, abbiamo introdotto su ogni prodotto un marchietto che testimonia l'ottenimento della certificazione SA8000 da parte di Coop Italia (prima impresa in Europa) e la sottoscrizione da parte del fornitore di prodotto Coop dell'impegno al rispetto di questo stesso standard. Sulla qualita' percepita, La informiamo che ogni nostro nuovo prodotto (ma stiamo testando anche i "vecchi") non puo' uscire in vendita se non e' stato giudicato buono e almeno buono quanto il prodotto leader di mercato, da un numero statisticamente significativo di soci Coop. Ma ritorniamo al punto. Nella scelta dei fornitori di prodotto Coop, cerchiamo partner che condividano o almeno rispettino i nostri valori, consentendoci di fare l'interesse di soci e consumatori rispettando i nostri vincoli. Nella quasi totalita' dei casi sono "al di sopra di ogni sospetto", ma qualche eccezione puo' esistere. In alcuni mercati i nostri fornitori abituali non sono in grado di fare un prodotto che rispetta tutte le nostre condizioni; ad esempio non riesce a superare il test dell' "Approvato dai Soci". In questi casi, fra decidere di lasciare il mercato nelle mani di una o due multinazionali o invece farci fare un prodotto che rispetti tutti i nostri criteri, compreso le regole SA8000, magari da una di queste multinazionali, optiamo per questa seconda ipotesi. Ci pare una scelta di buon senso che ci consente nello stesso tempo di fare gli interessi dei nostri consumatori e di fare assumere qualche impegno in piu' sulla responsabilita' sociale a questi fornitori, almeno quando producono i nostri prodotti. E non ci pare un segnale da poco! Nel caso in oggetto la nostra intenzione non era quella di nascondere qualcosa; bensi' di chiarire ancora di piu' che il prodotto e' di Coop e contiene tutti i valori fondanti la Cooperazione di Consumatori. Rispetto comunque tutti coloro che, come Lei, attivano azioni di critica costruttiva a dimostrazione della vicinanza ai nostri valori e contribuiscono a darci la forza di fare scelte coraggiose. Il nostro Servizio Ascolto (numero verde gratuito 800805580) e' in grado di dare comunque tutte le informazioni richieste sui singoli prodotti Coop, ivi comprese, quelle relative al produttore. Distinti saluti, Riccardo Bagni


Torna alla HomePage
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)