Diritti Animali

Per scegliere cosa mangiare comincia con una firma!

Ognuno ha diritto di scegliere cosa mangiare e la propria scelta alimentare non deve essere un fattore discriminante.
14 dicembre 2004
Elisabetta Paje'

la campagna di AVI "Per scegliere cosa mangiare comincia con una firma!"

L'AVI, impegnata da oltre 50 nella diffusione del vegetarismo in Italia, promuove una proposta di legge sul diritto alla scelta vegetariana nelle mense pubbliche e un appello ai parlamentari italiani affinché se ne facciano promotori in Parlamento.

PER ADERIRE:
È possibile firmare on line recandosi all'indirizzo http://dirittoallasceltavegetariana.blog.tiscali.it/
Il portale Tiscali infatti ha deciso di supportare questa campagna di AVI, raccogliendo direttamente sul portale le firme.

Se vuoi raccogliere le firme puoi scaricare la petizione sul sito di vegetariani.it all'indirizzo http://www.vegetariani.it/vegetariani/articles/art_95.html
e rispedirlo una volta compilato via fax al numero 02.37011617 oppure alla segreteria nazionale di AVI in viale Brianza 20 - 20127 Milano.

La raccolta firme avrà termine a ottobre 2005, in occasione del IX Congresso Vegetariano Europeo "Vegetarians do it better!" che si terrà a Riccione dall'1 al 7 ottobre 2005.

Organizzazioni che hanno aderito alla campagna
Acu - Associazione Consumatori Utenti
Cittadinanzattiva
Radicali di sinistra

Primi firmatari
Gianni Tamino (Biologo)
Monica Gazzola (Avvocato)
Carmen Somaschi (Presidente AVI)
Margherita Hack (Astronoma)
Red Ronnie (giornalista, conduttore televisivo)
Marco Columbro (attore, conduttore televisivo)
Alfonso Pecoraro Scanio (Parlamentare Europeo)
Fulco Pratesi (Ambientalista)
Gianni Cavinato (Segretario generale ACU)
Carlo Gubitosa (Giornalista, Segretario aggiunto di PeaceLink)
Roberto Cordini (Avvocato, Cittadinanza Attiva)
Ignazio Cirronis (Vicepresidente Aiab)
Paolo Galletti (Federazione Verdi)
Stefano Cagno (Psichiatra)
Gianluca Felicetti (Esperto di questioni legali del sito www.animalieanimali.it)
Fiorello Cortiana (Senatore)
Fabrizia Pratesi (Coordinatrice di EQUIVITA, Comitato Scientifico Antivivisezionista)
Annamaria Procacci (Federazione Verdi)

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)