Consumo Critico

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Lo jogurt fatto in casa - Ricette con e senza Jogurtiera

    Ricette sperimentate estratte dall'archivio lista GAS
    4 luglio 2006

    Ricetta facente uso di lampadina
    Indicazioni guidate con fotografie
    http://www.gennarino.org/iogurt.htm

    Per fare lo jogurt in casa buono, fisso, e da insaporire poi a piacere basta:
    una jogurtiera, possibilmente a vasetti preporzionati e regolata sul litro di latte (o suoi miltipli). Di fatto e' un contenitore di plastica, con dei vasetti di vetro dentro, un tappo generale sopra ed una piccola resistenza elettrica che mantenga una tempoeratura appena tiepida sotto. Ad es. io uso quella in foto, costata anni fa meno di 15 euri (si trova in un negozio di elettrodomestici), ed ha un consumo di circa 15 watt (0,015Kw).
    Una caraffa, uno jogurt bianco intero (non alla frutta, non magro, non cremoso), un litro di latte intero (anche ps, ma viene meno denso. se a lunga durata si risparmia il tempo di farlo stemperare),un frustino per miscelare, al termine una spugnetta per pulire.

    1. Pigliare lo jogurt dal frigo, miscelare nella caraffa jogurt e latte (se da frigo il latte va fatto stemperare, se e' solo lo jogurt si puo' anche fare a meno). Miscelarli ben bene col frustino. Versare nei barattolini della jogurtiera il liquido, lasciarli senza i tappi ma ben chiusa col tappo generale. Accendere l'apparecchio. Tempo totale, compreso pulizia: 5 minuti.
    2. Far trascorrere ameno 6-8 ore (la sera per la mattina, la mattina per la sera...). Se si dimenticano...vengon buoni lo stesso, salvo che si sara' consumata inutilmente un po piu' di corrente.
    3. Speger l'apparecchi, levare il coperchio, mettere i coperchietti ai barattoli, levarli e farli stemperare qc minuto prima di riporli in frigo, dare una passata all'unterno della jogurtiera. Totale altri 5 minuti.

    Le volte successive (almeno per 3 o 4) invece di partire dallo jogurt del negozio si puo' partire da uno di quelli che avrete fatto avanzare
    (Giovanni)

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)