Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

PER GIULIANA

Con preghiera, ove riteneste questo scritto utile ed efficace, di
diffusione e pubblicazione.
21 febbraio 2005
Giulio Stocchi

Quanto vi apprestate a leggere è composto di parole scritte tutte da
Giuliana Sgrena, tratte dal suo appello e da un articolo del l'1 luglio
2004, su Mithal, una detenuta di Abu Graib.
Si tratta dunque della storia di due prigioniere, vittime, se non della
stessa mano, certo della stessa ingiustizia.

Giulio Stocchi


Two sisters: Giuliana and Mithal

The text you are about to read is a combination of words that were all
written by Giuliana Sgrena. Some of them were part of her appeal contained
in the video released by her captors and the others are from an article she
wrote on July 1, 2004 about Mithal, an Iraqi woman detained in Abu Grahib.
It's the story of two prisoners, two victims, perhaps not by the same hand,
but certainly of the same injustice.

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)