Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Cosa sono gli UAV

Francesco Iannuzzelli26 settembre 2001 - Francesco Iannuzzelli

UAV e' l'acronimo di Unmanned Aerial Vehicle, ovvero aerei senza pilota, detti anche "droni".
Dagli anni 80 vengono utilizzati per compiti di ricognizione in zone pericolose, dove la presenza di contraerea o le caratteristiche dei rilievi sconsigliano l'invio di aerei con pilota.
Si tratta di piccoli apparecchi a elica telecomandati che possono avere anche una notevole autonomia; ad esempio il General Atomic GNAT 750, utilizzato dalla CIA, raggiunge le 48 ore di autonomia e puo' volare ad un'altitudine di 9.000 metri.
Trattandosi di aerei spia, sono solitamente equipaggiati con macchine fotografiche, sensori ottici e ad infrarossi, radar e altri sistemi di intercettazione elettronica.

L'evoluzione di questi aerei ne prevede un utilizzo non solo per operazioni di sorveglianza e ricognizione, ma anche come bombardieri.
Gia' alcuni UAV come il Predator (recentemente acquistato anche dall'Italia) sono in grado di colpire obiettivi a terra mediante missili a guida laser.
Il Boeing X-45 UCAV (Unmanned Combat Air Vehicle) presentato quest'anno e la cui consegna e' prevista dal 2005, sara' un aereo senza pilota in grado di lanciare bombe e missili a guida satellitare, oltre che di utilizzare armi laser.
Il tutto per un costo iniziale (progettazione inclusa) di circa 130 milioni di dollari, che e' comunque un terzo rispetto al Joint Strike Fighter, bombardiere con pilota, altro progetto in fase di realizzazione.

Note: [[Box32]]Per approfondimenti:
http://www.fas.org/irp/program/collect/uav.htm
http://www.fas.org/irp/program/collect/predator.htm
http://www.fas.org/man/dod-101/sys/ac/ucav.htm
http://www.afa.org/magazine/August2001/0801ucav.html

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.18 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)