Disarmo

RSS logo

Mailing-list Disarmo

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Disarmo

...

    C'e' bisogno di un microscopio

    Le importanti ricerche della prof. Gatti sulle nanoparticelle e sul legame con l'uranio impoverito sono in difficolta': parte una sottoscrizione per l'acquisto di un microscopio elettronico a scansione ambientale

    Antonietta Gatti e Stefano Montanari da anni svolgono ricerche scientifiche sulle nanoparticelle inorganiche e sul loro impatto sulla salute.
    Le nanoparticelle possono avere origine naturale ma le piu' pericolose sono quelle di origine artificiale perche' di dimensioni estremamente ridotte al punto che, una volta inalate o ingerite, l'organismo non e' piu' in grado di smaltirle.

    I risultati delle ricerche dei prof. Gatti e Montanari hanno gettato una nuova luce in vari ambiti, dall'inquinamento industriale agli effetti delle armi in scenari di guerra. Le analisi svolte su soldati morti per la cosiddetta "Sindrome dei Balcani" hanno evidenziato la presenza di nanoparticelle atipiche, che potrebbero essere ragionevolmente provocate dalle alte temperature raggiunte a causa dei bombardamenti con bombe e proiettili all'uranio impoverito.

    Purtroppo lo strumento principale di cui si servivano per svolgere queste analisi e' stato trasferito altrove dal CNR, con una scelta che lascia spazio a molte interpretazioni, soprattutto per l'evidente "fastidio" provocato dai risultati delle loro ricerche negli ambiti legati alla produzione industriale e militare.

    Il problema ora e' come fare in modo che queste importanti ricerche possano proseguire. Su iniziativa di Beppe Grillo e' partita una raccolta fondi per poter comprare un microscopio elettronico a scansione ambientale del costo di circa 350.000 euro.

    Chiunque puo' contribuire

    Conto Corrente n. 513111
    Intestato a: "Associazione Carlo Bortolani Onlus"
    Presso: Banca Etica (Sede centrale di Padova)
    ABI: 05018
    CAB: 12100
    CIN: J
    IBAN: IT45J0501812100000000513111
    SWIFT: CCRTIT2T84A
    oppure Pay Pal (www.paypal.it) indicando come destinatario del versamento: onluscarlobortolani@reggionelweb.it

    Note:

    Per maggiori informazioni:
    http://www.nanodiagnostics.it/
    La ricerca inbavagliata dal blog di Beppe Grillo

    Associazione Carlo Bortolani Onlus

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)