Geopolitica

20 Articoli - pagina 1 2
  • LA GLOBALIZZAZIONE DELLA VIOLENZA E LA VIOLENZA DELLA GLOBALIZZAZIONE

    LA GLOBALIZZAZIONE DELLA VIOLENZA E LA VIOLENZA DELLA GLOBALIZZAZIONE

    La globalizzazione dell'economia distribuisce le risorse della terra in modo profondamente ingiusto perché è il risultato di politiche colonialiste e neocolonialiste di conquista, sfruttamento, violenza, coercizione e frode.
    18 agosto 2008 - Giuliano Pontara
  • Lettera di un padre palestinese al ministro della difesa israeliano

    Lettera di un padre palestinese al ministro della difesa israeliano

    Lettera di Bassam Aramin, uomo di pace, membro e fondatore dei Combatants for Peace, a Ehud Barak, attuale ministro della difesa israeliano. 

    17 giugno 2008 - Bassam Aramin
  • L'articolo 9 della Costituzione giapponese: 
Un bene da valorizzare per il futuro dell'intera umanità

    L'articolo 9 della Costituzione giapponese: Un bene da valorizzare per il futuro dell'intera umanità

    Il Giappone sta vivendo un momento storico. L'umanità sta finalmente riconoscendo lo spirito dell'articolo 9 della costituzione giapponese con il quale il Giappone rinuncia al diritto alla guerra. L'articolo 9 oggi sta suscitando un grande interesse nei Paesi afflitti dalla guerra.
    12 maggio 2008 - Yukari Saito
  • Kenya, guerra tra poveri

    Kenya, guerra tra poveri

    Le baraccopoli sono il frutto amaro di una pressione incredibile da parte della politica. Nairobi ha quattro milioni di abitanti, tre milioni dei quali vivono accatastati nel solo 2,5% del territorio della capitale. E questo 2,5% non e' di proprieta' dei baraccati, ma del governo. L'80% poi non possiede neanche una baracca. Le baraccopoli hanno dunque uno scopo ben preciso: sono volute dal governo per avere della manodopera a basso prezzo. E oggi con il pretesto del broglio elettorale si fa scoppiare una guerra tra poveri.
    22 aprile 2008 - Alex Zanotelli
  • Lo scudo in Europa è una mossa di guerra

    Lo scudo in Europa è una mossa di guerra

    La difesa missilistica e' un'arma di primo colpo che non serve a proteggere l'America. E' uno strumento per il dominio globale. "Vi attaccheremo se ci va e voi non sarete in grado di rispondere, quindi non potrete impedircelo".
    20 aprile 2008 - Noam Chomsky
  • IL MEDIO ORIENTE E IL MODELLO DELL'UE COME SOLUZIONE

    IL MEDIO ORIENTE E IL MODELLO DELL'UE COME SOLUZIONE

    14 novembre 2006 - Johan Galtung
  • La fine dell’impero americano
Le alternative per un nuovo ordine mondiale.

    La fine dell’impero americano Le alternative per un nuovo ordine mondiale.

    Conferenza del prof. Johan Galtung all'Università degli Studi di Foggia (28 giugno 2004).
    17 marzo 2006 - Johan Galtung
  • Uscire dal circolo vizioso tra terrorismo e terrorismo di stato
    Riflessioni di Johan Galtung sul fenomeno del terrorismo

    Uscire dal circolo vizioso tra terrorismo e terrorismo di stato

    13 agosto 2005 - Johan Galtung
  • Il curriculum di violenza degli USA

    Il curriculum di violenza degli USA

    Violenza diretta aperta, violenza diretta segreta (terrorismo di stato) e violenza strutturale (economica) degli USA dal 1890 al 2001.
    18 luglio 2005 - Johan Galtung
  • In esclusiva per "Il grido dei poveri" la descrizione dettagliata di un padre domenicano della situazione drammatica di guerra nel suo Paese.

    Una polveriera chiamata Congo

    Le ricchezze che si possono ottenere con lo sfruttamento delle risorse minerarie congolesi (diamanti, oro, uranio, carbone, rame, niobio, contan...) sono la posta in palio di una guerra che ha fatto in poco tempo 4 milioni di morti, vittime della guerra e della carestia, e 2 milioni di sfollati.
    29 luglio 2004 - Padre Emmanuel Mbolihinihe Zonikumbo
pagina 2 di 2 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.27 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)