Kimbau

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Informativa ai sensi del Decreto legislativo 196/2003 per la tutela della privacy

    Trattamento dati mailing list e database relativi a Kimbau

    I dati non vengono ceduti a terzi per scopi di lucro ma sono utilizzati esclusivamente per scopi di volontariato e solidarietà.

    Informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali")

    RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DATI
    Il responsabile del database è Alessandro Marescotti che si può avvalere dell'ausilio di persone appositamente incaricate.
    Il responsabile dell'archivio email delle mailing list è Alessandro Marescotti mentre incaricato alla gestione tecnica è Alessio Di Florio.

    FINALITÀ DEL DATABASE
    I dati vengono raccolti per promuovere le attività del Gruppo Kimbau, del sito www.kimbau.org e delle associazioni che supportano le attività umanitarie della dottoressa Chiara Castellani. I dati non vengono ceduti a terzi per scopi di lucro ma sono utilizzati esclusivamente per scopi di volontariato e solidarietà.

    FONTE DELLE INFORMAZIONI DEL DATABASE
    I dati personali presenti nel database sono inseriti direttamente dall'interessato.
    Nel caso l'interessato non possa inserirli di persona la procedura può essere svolta, con il consenso dell'interessato, dal responsabile del database.

    FONTE DELLE EMAIL DELLE MAILING LIST
    Per i servizi di mailing list kimbau e gruppokimbau il dato archiviato è unicamente l'indirizzo e-mail.
    Fonte dei dati sono gli utenti stessi che si iscrivono e anche i contatti comunicati dalla dottoressa Chiara Castellani al responsabile delle mailing list; tali dati sono stati raccolti nelle campagne di sensibilizzazione realizzate mediante Aifo, Mlal, PeaceLink e altri enti non profit; i dati oggetto di trattamento per le mailing list possono qualificarsi quali dati di persone che hanno contatti regolari con Chiara Castellani e con le associazioni che la supportano; i dati raccolti per le mailing list pertanto - ai fini del trattamento e della relativa normativa vigente - non necessitano del consenso dell'interessato ma solo dell'informativa resa all'interessato il quale può pertanto attivarsi per la cancellazione dalla mailing list o per esercitare i diritti previsti nell'art.7 del D.lgs. 196/2003 (Codice privacy).
    L'indirizzo e-mail fornito potrà essere utilizzato per eventuali comunicazioni tecniche e organizzative relative all'utilizzo e al funzionamento del servizio.

    MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI
    Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate. I dati personali saranno trattati dar responsabile e dagli incaricati del trattamento, i cui nomi sono indicati nel sito www.kimbau.org alla voce 'privacy'.
    Per il database i dati di cui é previsto l'inserimento sono: nome, cognome, località, provincia, e-mail, telefono fisso, cellulare, spazio per inserire delle note.

    LOGICA DEL TRATTAMENTO DATI DELLE MAILING LIST
    Le mailing list sono gestite da PeaceLink secondo le seguenti modalità:
    - gruppokimbau@peacelink.it è una mailing list privata e a circolazione interna il cui moderatore è Alessandro Marescotti; i messaggi giungono unicamente ad una lista "chiusa" di persone definita da Chiara Castellani o con lei corcordata, il cui scopo è strettamente operativo e pertanto la mailing list è bidirezionale e tutti possono scrivere a tutti inviando un messaggio a gruppokimbau@peacelink.it (pertanto tale opportunità va usata con oculatezza evitando di mandare messaggi troppo personali, semplici saluti o messaggi superflui al fine di tutelare il diritto alla privacy proprio e degli altri); se si invia infatti un messaggio all'indirizzo di lista gruppokimbau@peacelink.it tutti gli altri utenti conoscono anche l'indirizzo email e il nome del mittente assieme al contenuto del messaggio; chi fa parte della mailing list può richiedere i nominativi e gli indirizzi e-mail degli altri appartenenti a questa mailing list, nonché numeri di i telefono presenti nel database al fine di facilitare i contatti e promuovere le iniziative di solidarietà;
    - kimbau@peacelink.it é una mailing list pubblica nel senso che può essere letta da tutti in quanto tutti possono iscriversi e inoltre i messaggi vengono, oltre che recapitati per email, anche visualizzati sul web in un apposito archivio pubblico; tuttavia possono inviare messaggi a kimbau@peacelink.it solo alcuni indirizzi e-mail abilitati (attualmente sono a.marescotti@peacelink.it e kimbau@lycos.it ; quest'ultimo può essere gestito da più persone e svolge anche il ruolo di indirizzo dell'owner di lista). Pertanto tale mailing list è da considerarsi in sola lettura. Tutti gli altri utenti che inviassero un messaggio all'indirizzo di lista kimbau@peacelink.it , noteranno che il messaggio viene respinto dal software di gestione. L'elenco degli indirizzi email degli iscritti a questa mailing list è accessibile solo a Chiara Castellani, Alessandro Marescotti e Alessio Di Florio (eventuali aggiornamenti sono riporti su www.kimbau.org alla voce 'privacy'). Pertanto questa lista garantisce agli utenti registrati un alto livello di privacy.
    Chi comunque volesse inviare una e-mail a kimbau@peacelink può chiedere al moderatore Alessandro Marescotti di diffondere il messaggio, consapevole che essa viene pubblicata sul web assieme all'indirizzo email del mittente (per eliminarlo occorre richiederlo esplicitamente al moderatore).

    LOGICA DEL TRATTAMENTO DATI DEL DATABASE
    Le informazioni inserite nel database sono pubblicate in automatico sul web, fatti salvi i numeri telefonici e l'indirizzo e-mail, che comunque possono essere comunicati (dal responsabile del database o da persone da lui formalmente incaricate e abilitate) agli appartenenti al gruppo Kimbau per le iniziative di volontariato e solidarietà a supporto di Chiara Castellani. Chi vuole rendere totalmente pubblici tramite web i propri recapiti telefonici, l'indirizzo e-mail ed ogni altro riferimento per la reperibilità, deve inserirli anche nel campo note del database.

    DIRITTI
    Chiunque potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La Legge attribuisce all'interessato specifici diritti. In particolare l'interessato può ottenere dal titolare del trattamento dati la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e può chiedere che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma comprensibile. L'interessato può altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione o il blocco dei dati trattati in violazione alla legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

    CANCELLAZIONE DALLA MAILING LIST
    Per cancellarsi dalla mailing list kimbau si deve cliccare su cliccare su
    http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
    Occorre scegliere "kimbau" nel menù contenente le varie liste. Mettere il pallino su "unsubscribe" e inserire il proprio indirizzo e-mail. Verrà inviato un messaggio a cui occorre rispondere per confermare la propria intenzione di ricevere i messaggi della lista. Per cancellarsi dalla mailing list gruppokimbau occorre scrivere a: Alessandro Marescotti a.marescotti@peacelink.it

    TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI
    Al titolare del trattamento dati competono le decisioni circa le modalità e la finalità della raccolta dei dati, gli strumenti utilizzati per il trattamento e le decisioni in tema di sicurezza del trattamento. È il vertice dell’organigramma privacy, è il soggetto su cui si incentrano le responsabilità civili e penali in tema di tutela del diritto alla riservatezza. Per l'Associazione PeaceLink - nel cui ambito tecnico rientrano sia le mailing list sia il database relativi a Kimbau - il titolare del trattamento dati è Francesco Iannuzzelli (francesco@peacelink.org).

    RICHIESTA DI INFORMAZIONI E RECLAMI
    In caso di reclamo informale si può scrivere a
    a.marescotti@peacelink.it
    In caso di reclamo formale occorre prima scrivere a staff@peacelink.it e poi inviare una raccomandata a: Associazione PeaceLink, casella postale 2009, 74100 Taranto.

    AGGIORNAMENTI
    La versione di questa informativa è valida al momento della data di invio e pubblicizzazione, ma una versione aggiornata potrà essere realizzata in futuro; ulteriori informazioni, aggiornamenti e dettagli relativi a questa informativa saranno pubblicati su http://www.kimbau.org alla voce "privacy".
    Tale informativa si integra con le altre informative a cura di PeaceLink sulla privacy pubblicate su http://italy.peacelink.org/peacelink

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)