Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

    In bicicletta contro la militarizzazione dei territori

    Centodonnecentobici

    Dal 24 al 29 agosto 2009 a Napoli pedaleranno per la città, toccando i punti militarizzati, donne vicentine, trentine, e napoletane.
    Un cicloviaggio al femminile che si propone di promuovere pace e nonviolenza nei territori militarizzati italiani.
    26 agosto 2009 - Comitato Pace e Disarmo Campania

    Centobicicentodonne a Napoli

    Dal 24 al 29 agosto 2009 a Napoli pedalano per la città, toccando i punti militarizzati, donne vicentine, trentine, e napoletane. Un cicloviaggio al femminile che si propone di promuovere pace e nonviolenza nei territori militarizzati italiani. Nato dell'esperienza del 2008 di donne vicentine che hanno percorso la Sicilia in bicicletta per una quindicina di giorni. Organizzanto col Comitato Pace e Disarmo napoletano e col sostegno dei Cicloverdi, sarà una occasione per incontrare associazioni, gruppi e confrontarsi su pace, solidarietà, giustizia sociale, stereotipi di genere.

     

    Lunedì 24 agosto abbiamo pedalato con le magliette gialle al centro storico partendo da piazza Plebiscito, sede della Prefettura, distribuendo volantini alla città e ai turisti per ricordare che la nostra bella città è una delle più militarizzate del mediterraneo, e che il problema della base vicentina Dal Molin è nazionale.

    Martedì 25 agosto c’è stata la conferenza stampa a Intra Meonia con una performance delle cicloviaggiatrici: con materiali riciclati divenuti strumenti musicali abbiamo vivacizzato piazza Bellini. Nel pomeriggio giro delle nuove basi a Varcaturo, dove si sta ultimando una sede tecnologica militare con radar capaci di controllare molti paesi.

    Mercoledì 26 agosto Centobicicentodonne a Napoli

    le amiche vicentine sono a Ischia, prima a Forio dove c’è una installazione militare e dove saranno ospitate da una radio locale e poi attraverseranno l’isola aprendo un corteo storico.

    Giovedì 27 agosto si pedala a Scampia: alle 10:30 arrivo in Viale della Resistenza per un incontro presso l’ottava Municipalità con l’Assessora alle Pari Opportunità Maria De Marco e l’associazione Dream Team – Donne in rete, e poi visita al centro Hurtado (luogo per i giovani del quartiere) dove visiteranno la fattoria delle donne

    Nel pomeriggio incontreranno la municipalità Vomero-Arenella e organizzazioni di donne del quartiere

     
    Centobicicentodonne a Napoli Venerdì 28 agosto appuntamento ore 17.30 a piazza Municipio – via Verdi all’ingresso del palazzo del Comune di Napoli incontro con Leonardo Impegno, Presidente del Consiglio Comunale di Napoli e poi pedalata sino al porto militarizzato dove alle 18.30 ci sarà una performance … musicale… portate bici e qualunque oggetto possa servire da strumento musicale…

    Sabato 29 agosto appuntamento ore 10:30 a Piazza Bagnoli (rotonda arenile inizio via Coroglio) per pedalare sino alla base militare di Nisida, sarà con noi Luca Simeone Vice Presidente del Consiglio della X Municipalità e gli amici di Critical Mass. Alle 12:00 un gruppo di cicliste entrerà nell’Istituto Penitenziario Minorile di Nisida per incontrare le ragazze detenute, per consegnare la bandiera della pace e parlare con loro di nonviolenza.

    Dopo i proseguirà sino al pontile di Bagnoli.

     

    Per informazioni e adesioni:
    tel 346.7463942 (vania); tel 3337361675 (angelica)
    mail: centodonnecentobici@gmail.com;

    siti web: centodonnecentobici.wordpress.com; www.pacedisarmo.org
    Ecco i percorsi:
    http://100donne100bici.thehexpert.com/

     

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)