Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

S.A.L., ASAL, Microprogress, No.Di. e la Comunidad Salvadoreña a Roma

Mujeres para el cambio

Donne per il cambiamento. Protagonismo delle donne e lotta per l'acqua nel Salvador del nuovo governo Funes
18 maggio 2011
Maria Pia Facchini
Fonte: associazione SAL di Roma - 18 maggio 2011

 

Vi invitano ad una serata dal titolo
  
 
Lunedì 23 maggio
CENTRO SOCIALE LA MAGGIOLINA Via Bencivenga, 1 (Zona Nomentana)
 
Ore 19,00 - 20,30
Cena a Buffet con Sangria e Comida tipica Salvadoreña
 
Ore 20,30 - 22,00
Musica, immagine, racconti, testimonianze con
 
Mariella Tapella (Ser.Co.Ba. Servicio Comunidades de Base - El Salvador)
Nimia Aguilar (Comunidad Salvadoreña a Roma)
Cristiano Colombi e Luca Pandolfi (S.A.L., di ritorno da El Salvador)
Elide Taviani (ASAL)
 
Brani musicali: Gruppo CHILOE
_______________
 
Contributo 10 euro sarà destinato al progetto Mujeres para el cambio:
 
Verrà presentata la nuova rivista S.A.L. "Progettiamo insieme. Persone e utopie"
 
Info: 347.8236976 info@saldelatierra.org
 
Vi aspettiamo numerosi e diffondete la notizia!
Note: il link dell'associazione sal: http://www.saldelatierra.org

Articoli correlati

  • Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza
    Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Il ruolo profetico mondiale di papa Francesco
    Pace
    Estratto dal saggio "Coronavirus: dove porta la sua Arca papa Francesco-Noé?"

    Il ruolo profetico mondiale di papa Francesco

    Allegato a questa pagina web vi è il saggio completo centrato su un nuovo rapporto fra etica e politica nella prospettiva di costruire una nuova coscienza storica in relazione ai drammatici problemi della nostra epoca.
    8 gennaio 2022 - Antonino Drago
  • Mai più l’arma nucleare
    Pace
    Per l’Appello di Stoccolma si realizzò la campagna più estesa dei partigiani della pace nel mondo

    Mai più l’arma nucleare

    Nell’Appello di Stoccolma i partigiani della pace proclamano: “Noi esigiamo l’assoluto divieto dell’arma atomica. Noi consideriamo che il governo il quale utilizzasse contro qualsiasi paese l’arma atomica, commetterebbe un crimine contro l’umanità e dovrà essere considerato come criminale di guerra"
    7 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi
    Disarmo
    Rivista.eco rilancia l'appello dei 50 Premi Nobel per la riduzione delle spese militari nel mondo

    Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi

    Un appello di oltre 50 premi Nobel e diversi presidenti di accademie della scienza nazionali per la riduzione della spesa militare che, a livello globale, è quasi raddoppiata dal 2000 ad oggi, arrivando a sfiorare i duemila miliardi di dollari statunitensi l’anno
    21 dicembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)