Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Massimo Paolicelli un uomo di pace

Lutto per la nonviolenza organizzata. Oggi a Roma è morto Massimo Paolicelli
1 novembre 2013 - Luciano Manna

massimo paolicelli

Il Movimento Nonviolento piange la scomparsa di Massimo Paolicelli, grande amico della nonviolenza, generoso animatore dell'AON (Associazione obiettori nonviolenti), instancabile protagonista di tante iniziative per l'obiezione di coscienza, la pace ed il disarmo. Molti di noi perdono anche un vero amico. Ha combattuto con grande serenità e dignità anche la sua ultima battaglia, quella contro la malattia. Sentiremo davvero la sua mancanza. I movimenti nonviolenti hanno avuto un gran beneficio dal lavoro attento, preciso, puntuale, di Massimo.

Lo ricordiamo con il suo bel sorriso, le cravatte vivaci, l'immancabile "fucile spezzato" sulla giacca

La moglie Dora ha scritto sul suo profilo facebook

"Massimo non c'è più. Mi ha detto di dirvi che è sereno e ringrazia tutti perchè la sua vita è stata bella, felice e ricca di affetti familiari e di amici.

Ha combattuto le battaglie in cui credeva. Non vuole fiori, chi vuole può contribuire alle sue battaglie: un contributo ad ANTEA perchè la vita va vissuta fino all'ultima goccia, o un contributo a SBILANCIAMOCI o RETE PER IL DISARMO.

Sarebbe bello dedicargli un F35 in meno.

Come diceva lui:
Saluti di pace".

Massimo ha lasciato detto che se ne è andato sereno e ringrazia tutti perchè la sua vita è stata bella, felice e ricca di affetti familiari e di amici. Non vuole fiori, chi vuole può contribuire alle sue battaglie: un contributo ad ANTEA perchè la vita va vissuta fino all'ultima goccia, o un contributo a SBILANCIAMOCI o RETE ITALIANA PER IL DISARMO.

 

tratto da http://nonviolenti.org

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)