Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

La Rete Antifascista Nord-Ovest Milano organizza:

ANTIFASCISTI in PIAZZA!

LIBRI e DOCUMENTI sulle nuove destre, con la presenza di autori e giornalisti.
MUSICA con i Ciapanò e La banda degli Ottoni
20 novembre 2013 - Laura Tussi

ANTIFASCISTI in PIAZZA!

La Rete Antifascista Nord-Ovest Milano organizza:

 

ANTIFASCISTI IN PIAZZA!

LIBRI e DOCUMENTI sulle nuove destre

Con la presenza di autori e giornalisti

 

MUSICA con i Ciapanò e La banda degli Ottoni

 

Sabato 30 Novembre 2013

Piazza Dalla Chiesa - Bollate (Milano)

No stop dalle 10:30 alle 17:30

Alla Rete Antifascista Nord-Ovest aderiscono Comitati, Associazioni, circoli ANPI, Forze sociali e politiche di:

Arese, Cesate, Bollate, Garbagnate Milanese, Lainate, Novate Milanese, Paderno Dugnano, Senago, Solaro

 

 Perché essere Antifascisti oggi?

L’antifascismo non avrebbe senso di esistere se non ci fosse fascismo.
 E il fascismo invece c’è, e striscia, ora nascosto ora prepotente e spavaldo,
nei nostri paesi e nella nostra quotidianità.
 

Fascismo è la violenza verbale e fisica perpetrata da soggetti protetti contro vittime indifese, l’attacco codardo del più forte sul più debole, è istigare odio verso i diversi

Fascismo è il razzismo e la privazione di diritti umani e sociali

Fascismo è l’arricchimento di pochi, basato sull’esistenza e sfruttamento dei più deboli. E’ il fomentare la guerra tra poveri, messi in competizione tra loro

Fascismo è produrre ignoranza e qualunquismo, togliere capacità di critica, ridurre il diritto allo studio, negare la storia e la scienza

Fascismo è creare e fomentare la “paura” di tutti e di tutto, del vostro prossimo, del vostro futuro, di chi vi appare diverso o “non conforme”

Fascismo è imporre “Tribunali Speciali”, usare una “giustizia” che segua le volontà ed umori dei capi e dei potenti. Fascismo è sovrapporre, concentrare e confondere i poteri i legislativi, giudiziari ed esecutivi

Fascismo è dirottare i problemi delle persone e le tensioni sociali su nemici esterni, inventati di volta in volta, esaltando la violenza e la guerra come strumento di soluzione dei problemi

Fascismo è devastare un circolo culturale, è chiudere e sgomberare aree di cultura democratica, è minacciare chi difende giustizia e legalità. Fascismo è rifiuto della democrazia

Fascismo è morte civile e sociale. E’ negazione della ragione e dell’Umanità

  • Antifascismo è invece non avere paura, è pretendere l’affermazione della verità, della libertà di pensiero, della cultura universale, del rispetto reciproco, dell’uguaglianza tra esseri umani. È cercare progresso e trovare risposte con le armi dell’informazione, del dialogo e della cultura.
  • Antifascismo è difendere la separazione dei poteri dello Stato, autonomi ed indipendenti tra loro, il cui equilibrio è l’architrave della società.
  • Antifascismo è riconoscere l’importanza del lavoro per il progresso morale e sociale. Antifascismo è riaffermare continuamente le ragioni della nostra moderna ed attuale Carta Costituzionale.
  • Antifascismo è la vita in armonia tra gli esseri umani, e tra loro e l’ambiente. È il progresso senza prevaricazione. È la Democrazia applicata
  • Antifascismo è la forza delle idee democratiche contro le forze delle tenebre e della distruzione sociale, civile, culturale ed economica.

Antifascismo è resistenza attiva e non passiva,
è partecipazione ed impegno.

 

Il pericolo fascista esiste ora, nei nostri territori

Sembra che non ci si voglia accorgere, cominciando dalle Istituzioni, di tentativi di riemersione e di ricerca di visibilità nelle nostre piazze di formazioni e gruppi che fanno evidente apologia del fascismo e ne perseguono i medesimi lugubri, tristi e farneticanti obiettivi.

Sembra che non ci si voglia neanche accorgere che in via Alfieri a Bollate esiste un luogo di ritrovo per fascisti e neonazisti, italiani e stranieri, che mette a rischio la vita democratica della città e di tutto il nord-ovest milanese.

Noi tutti abbiamo il dovere di reagire con decisione e razionalità, non abbassare la guardia, ricordare e rivendicare la natura antifascista delle nostre comunità.

 

Alla Rete aderiscono Comitati, Associazioni, circoli ANPI, Forze sociali e politiche di:

Arese, Cesate, Bollate, Garbagnate M., Lainate, Novate M., Paderno D., Senago, Solaro

 

Rigettiamo il Fascismo il Razzismo ed il Nazismo nella pattumiera della storia

Fermare i rigurgiti fascisti e neonazisti, vanificare i loro tentativi revisionistici di nuova legittimazione e difendere i valori contenuti nella nostra Costituzione devono essere gli obiettivi di ogni cittadino italiano e di ogni Istituzione.

 

Rete Antifascista Nord-Ovest Milano

No al Razzismo

Difendere la Costituzione

Chiudiamo la Skinhouse

Note:

su ILDIALOGO.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/appuntamenti/indice_1384368187.htm

su PRESSENZA:
http://www.pressenza.com/it/eventi/

su GIULIANOVANEWS:
http://www.giulianovanews.it/2013/11/la-rete-antifascista-nord-ovest-milano-organizza-antifascisti-in-piazza/

su VORREI.org:
http://www.vorrei.org/comunicati-stampa/8747-antifascisti-in-piazza-sabato-30-novembre-a-bollate.html

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)