Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Democrazia totalitaria

22 aprile 2004
Lawrence Ferlinghetti
Fonte: Il Manifesto
I primi albori di vita sulla terra La prima luce del primo mattino

La prima stella della sera

Il primo uomo sulla luna visto da lontano

Il primo viaggio di Ulisse a occidente

La prima barriera dell'ultima frontiera

Il primo tic dell'orologio atomico della paura

Il primo tanto caro Casa-Dolce-Casa

Il dolce profumo di caprifoglio a mezzanotte

Il primo nero libero, libero dalla paura

Il sapore dolce della libertà

Il primo sublime orgasmo

Il primo Buon Selvaggio

Il primo invasore bianco

Il soave odore del successo

Il primo hotdog con senape su un campo di baseball

Il primo home run allo Yankee Stadium

L'unico gioco in città, di cui fidarsi

Il primo canto d'amore e quaranta urla di disperazione

La prima donna bella e pura

La prima erezione e la prima Resurrezione

Il primo viaggio all'estero del poeta esordiente

I primi teneri germogli di maggio

Il lieto fine dell'ipocrisia

Il primo convoglio al Donner Pass

L'ultimo grido di Mark Twain! sul Mississippi

I primi germogli verdi dell'erba nuova

Il Primo e Ultimo Chance Saloon

Il primo grido di gioia nella luce del mattino

L'urlo lontano dei treni perduti nel libro della notte

Il primo pensiero del mattino dopo la notte brava

L'ultima luna che affonda

L'ultimo dei Moicani e l'ultimo bufalo

L'ultimo «scendi giù dolce carro»

Il primo hippy diretto alle colline

L'ultimo bohémien col basco

L'ultimo capellone di North Beach che ha qualcosa da dire

Il primo vero amore sul tuo cammino

L'ultimo Wobbly e l'ultimo Anarchico Cattolico

L'ultimo Sinistroide paranoico

L'ultimo voto nelle ultime elezioni

L'ultima mano beccata nell'ultimo barattolo dei biscotti

L'ultimo cowboy dell'ultima frontiera

Gli ultimi cinque centesimi con la testa di bufalo

L'ultimo reduce della Abraham Lincoln Brigade

L'ultima drogheria di quartiere

L'ultima lucciola che brilla nella notte

Il primo aereo a colpire il World Trade Center

L'ulltimo aereo a colpire il World Trade Center

La nascita della grande paranoia nazionale

Lo scoppio della Terza Guerra Mondiale

(la Guerra Contro il Terzo Mondo)

Il primo viaggio all'estero di un presidente ignorante

L'ultimo fiume che scorre libero

L'ultima benzina e l'ultimo petrolio sulla terra

L'ultimo sciopero generale

L'ultimo nazista

L'ultimo arabo

L'ultima vergine

L'ultimo fidelista

L'ultimo sandinista

L'ultimo zapatista

L'ultimo prigioniero politico

L'ultima aquila di mare

L'ultima scolatura di champagne

L'ultimo treno della stazione

L'ultima e unica grande nazione

L'ultima Grande Depressione

Le ultime volontà & testamento

L'ultimo assegno di disoccupazione

La fine del vecchio New Deal

Il nuovo Comitato per le attività non americane

L'ultimo politico incline all'onestà

L'ultimo giornale indipendente

che pubblica notizie e scatena un putiferio

L'ultima parola e l'ultima risata e l'ultimo Urrà

L'ultimo spettacolo e l'ultimo valzer

L'ultimo biscazziere di un casinò fluviale

L'ultimo Milite Ignoto

L'ultimo americano innocente

L'ultimo americano Ignorante

L'ultimo Grande Amante

Le ultime patatine col ketchup a portar via

L'ultimo New Yorker

L'ultimo treno di mezzanotte a tornare a casa

L'ultima sillaba del tempo registrato

L'ultima estasi lunga e spensierata

L'ultima libreria indipendente autonoma nel giudizio

L'ultima speranza migliore per l'umanità

L'ultima corda e l'ultimo violino

L'ultima goccia d'alcol

La coppa che tracima per prima

L'ultima volta che ho visto Parigi

L'ultimo trattato di pace e l'Ultima Cena

I primi dolci segnali di primavera

Il primo dolce uccello della gioventù

Il primo dente da latte e l'ultimo dente del giudizio

Le ultime elezioni non comprate

L'ultima libertà d'informazione

L'ultimo Internet gratis

L'ultima radio con libertà di parola

L'ultima rete televisiva non venduta

L'ultimo politico genuino

L'ultimo jeffersoniano

L'ultimo luddista di Berkeley

L'ultimo Succo della Questione

La fine della Previdenza Sociale

L'ultima auto a benzina

La prima bella serata quieta e libera

La spiaggia al tramonto con nudi adagiati

gli amanti avvinghiati

L'ultima riunione del Consiglio

L'ultimo Libro Bianco

L'ultimo terrorista nato dall'odio e della povertà

Il principio del Tempo dell'Utile Consapevolezza

La bandiera incompiuta degli Stati Uniti

Il prolungato ruggito dell'oceano che decresce

La nascita di una nazione di pecore

Il sonno profondo profondo del booboisi

L'ultimo elettore che si è preso la briga di votare

Il primo Presidente scelto da una Corte Suprema

L'inizio del dominio dei super-ricchi

L'onda sommersa del fascismo positivo

L'inizio di guerra e cupidigia senza fine

L'inizio dell'America imperiale

Il primo forte grido di America über alles

che riecheggia nei vicoli della libertà

L'ultimo lamento per la democrazia perduta

Il trionfo totale della

Plutocrazia totalitaria

CODA

Falcia falcia falcia

Falcia il popolo

E quelle erbacce troppo selvatiche

Nei nostri campi verdi

Falcia falcia quei germogli selvatici

Se vuoi una bella festa in giardino con bella gente

Falcia falcia quelle erbacce rigogliose

Annienta la tua vanità, uomo, annienta

i germogli troppo selvatici e i troppo selvatici virgulti

Falcia rampicanti e voci selvatiche & ribelli

gli arditi volontari

Falcia il grano alieno

Falcia i folli introversi

Gli ammutoliti amanti della soggettività

Falcia falcia i selvaggi gli spiriti selvaggi

i topi del deserto e i sabotatori

i solitari selvaggi e alienati

che giocherellano con i loro baffi

e tramano rivoluzioni in miseri scantinati

Falcia falcia tutti gli strambi e i liberi pensatori

I poeti dallo sguardo esaltato

Agitatori improvvisati e filosofi da strapazzo agli angoli delle strade

Eccentrici smisurati

Visionari strafatti

Esuli in patria!

America del melting pot!

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)