CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Disporre correttamente le ventole

    Il corretto flusso d'aria all'interno del case è fondamentale per la riuscita di un overclock e la disposizione delle ventole influisce altamente sul rendimento di un buon sistema di raffreddamente.
    22 dicembre 2005 - Eduard R.

    Il corretto flusso d'aria all'interno del case è fondamentale per la riuscita di un overclock e la disposizione delle ventole influisce altamente sul rendimento di un buon sistema di raffreddamente.

    In un case di medie e grandi dimensioni occorre ottimizzare al massimo la naturale tendenza dell'aria calda a dirigersi verso l'alto.
    Si può ipotizzare che la soluzione migliore sia quella di installare una ventola 8x8 che aspiri aria dall'esterno nella parte posteriore in basso del case, possibilmente sotto la scheda madre, o meglio ancora posizionarla sulla base del case, dopo aver tagliato una porzione di lamiera, in modo tale che aspiri aria dal pavimento.

    Occorre però fare 2 precisazioni: la prima è che il case dovrebbe essere rialzato da terra di un paio di centimetri, la seconda è che bisogna prevedere un qualche filtro in grado di bloccare la polvere proveniente dall'esterno.
    Un'ottima soluzione potrebbe essere quella di usare una calza da donna, a patto di pulirla o sostituirla spesso.
    Una seconda ventola 8x8 consiglierei di metterla in alto, sempre sul lato posteriore del case, praticamente sopra l'alimentatore in modo che aspiri aria dall'interno.
    In questo modo si dovrebbe ottenere un buon ricambio d'aria, che può essere ulteriormente migliorato liberando da intralci il flusso interno dell'aria, ovvero fermando e legando con fascette di plastica le piattine (eventualmente moddate) e i cavi di alimentazione.

    Insonorizzare
    Avere più ventole nel case comporta una fonte di rumore non indifferente ed è utile provvedere limitare il rumore provocato dalla vibrazione e dalla rotazione delle ventole.
    Molti utenti si lamentano che il loro pc è veramente rumoroso e mi dicono che stanno impazzendo per il suono assordante delle ventole applicate per raffreddare il pc. Questa guida riassiume tutti i punti base che è bene curare per insonorizzare un personal computer.

    Alimentazione del PC
    Molti utenti considerano questa clausola come opzionale ma è veramente indispensabile curare anche l'alimentazione al meglio. Stiamo attenti quindi a prendere le nostre precauzioni al momento dell'acquisto. Nel senso che è meglio ridurre al minimo la potenza di un alimentatore (mai andare sotto il necessario comunque) poichè maggiore potenza corrisponde a maggiore energia termica da dissipare e quindi ad un maggior numero di ventole o maggiori dimensioni di quest'ultime.
    Un altro consiglio è quello di spendere un poco in più ma prendere un alimentatore che non faccia troppo rumore, magari con certificazione PCF.

    Raffreddamento
    E' la parte più critica per un overclocker...
    Solitamente si usano ventole di tutti i generi e dimensioni ma a volte ci si dimentica che anche le ventole, anzi soprattutto le ventole, contribuiscono all'aumento della rumorosità. E' quindi bene diminuire al massimo le vibrazioni fissando le ventole con un materiale apposito (basta un pezzo di gomma appositamente sagomato) e scegliere ventole a bassa rumorosità e a giri variabili (quelle che vanno a regime solo dopo una certa temperatura e che restano a numero di giri ridotto se la temperatura è mite).

    Materiale Fonoassorbente
    L'utilizzo di tale materiale è stato trattato diverse volte su Pcimprover.it e consiglio a tutti coloro che non hanno letto gli articoli di fare un giretto nella sezione Modding.
    Si tratta di rivestire il case con materiale che attutisca la rumorosità, come sughero, cartone catramato e materiali appositi.

    Lasciare acceso solo ciò che serve
    Se il vostro computer ha bisogno di molte ventole solo in certi momenti, ad esempio durante il gioco e il calcolo di grosse quantità di dati, sarebbe conveniente montare un baybus per controllare le ventole e accenderle solo nel momento del bisogno. E' conveniente usare un alimentatore esterno per le ventole opzionali così non carichiamo il nostro povero alimentatore da pochi watt.

    Hard Disk
    I nuovi hard disk fanno sempre meno rumore (almeno dovrebbero) ma col tempo la loro rumorosità aumenta e soprattutto con l'aumentare dei giri aumenta anche la rumorosità dello stesso.
    Esistono hard disk che permettono di abilitare la modalità silenziosa, con un regime di giri ridotto e minor rumore prodotto. Ovviamente quando ne abbiamo bisogno diventano full speed e le prestazioni volano. Scegliamo questi anche se costano di più.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)