CyberCultura

Polygen - Definisci il tuo linguaggio

Il Polygen è un programma che genera frasi casuali secondo una definizione grammaticale, ovvero seguendo un corpus programmabile di regole sintattiche e lessicali.
29 maggio 2006
polygen.org

Formalmente è un interprete di un metalinguaggio che permette di definire linguaggi.

Interpretare, in generale, significa eseguire un programma ed infine riportarne il risultato; nel caso del Polygen il programma è una grammatica sorgente, l'esecuzione consiste nell'esplorazione di tale grammatica lungo un percorso casuale ed il risultato consiste in una frase.

Sebbene il Polygen sia quindi un programma abbastanza serio, in quale maniera più nobile potrebbe essere utilizzato se non come strumento di parodia di abitudini, stereotipi e trend di questa disgraziata epoca?

I princìpi della parodia sono, prima, mettere a fuoco una tematica ridicola, poi, astrarne regole e schemi (nella fattispecie in termini di una definizione grammaticale) tramite i quali riprodurla attraverso lo strumento della variazione.

E la casualità è perfetta a questo scopo grazie al suo comportamento imprevedibile e asemantico.

Dove posso provare il Polygen?

PolyGen è software Open Source, distribuito con licenza GPL. Puoi scaricarlo nella sezione download (esistono gli eseguibili sia per Linux, sia per Windows). Puoi inoltre provare alcune grammatiche nella sezione "grammar chart".

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)