Diffamazione

Forum di discussione: il gestore non è responsabile per i contenuti pubblicati dagli utenti

Riportiamo uno stralcio di un articolo dell'avv. Giacomo Rimatori relativo all’ordinanza dell’11 agosto 2011 con cui il Tribunale di Bologna ha chiarito come il gestore di un forum di discussione non debba ritenersi responsabile per i contenuti pubblicati anche se ritenuti diffamatori da terzi
12 settembre 2011

Con l’ordinanza pronunciata lo scorso agosto, il legale rappresentante di una società operante in ambito estetico si è visto negare la possibilità di riconoscere gli autori della pretesa “diffamazione” in un forum di discussione gestito da Yahoo!.
Si evidenzia, anzitutto, come la responsabilità di Yahoo!, in quanto mero intermediario della comunicazione, debba essere esclusa, conformemente a quanto già affermato dal Tribunale di Lucca, in un caso simile, che aveva statuito come “diversamente si verrebbe ad introdurre una nuova ed inaccettabile ipotesi di responsabilità oggettiva, in aperta violazione alla regola generale di cui all’art. 2043 c.c. che, come è noto, fonda la responsabilità civile sulla colpa del danneggiante” (Tribunale Lucca, sez. civile, sentenza del 20.08.2007)

Note: L'articolo completo è disponibile su http://www.ildirittoinformatico.it/2011/09/forum-di-discussione-il-gestore-non-e-responsabile-per-i-contenuti-pubblicati-dagli-utenti-e-ritenuti-da-terzi-diffamatori

Articoli correlati

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)