PeaceLink

Lista News

Archivio pubblico

Versione 2

Guida antiquerela

Piccolo manuale per i "volontari dell'informazione"
Daniele Marescotti12 gennaio 2013

Questa piccola guida è stata realizzata per tutti i “volontari dell’informazione” che per passione usano Internet (e PeaceLink in particolare) come mezzo di mediattivismo. Scrivere la verità non è sempre facile
La controinformazione su Internet è potente e diffusa. A promuoverla sono spesso pacifisti che non hanno il tesserino di giornalista.
Spesso l’entusiasmo e la convinzione nella bontà delle proprie idee portano ad usare le parole senza prevedere le possibili conseguenze in sede civile e penale.
Pertanto abbiamo ritenuto opportuno offrire un primo strumento di orientamento anche a chi non è giornalista di professione, consapevoli del fatto che la telematica sta offrendo a tutti la possibilità di diventare “giornalisti di fatto”, con tutte le opportunità, le responsabilità e i rischi connessi.
Ecco alcune linee guida per individuare, valutare e schivare i rischi senza rinunciare al diritto di informazione.

Note: Questo file aggiorna la precedente "Guida antiquerela" del 25.9.2005.

Di questa guida esiste una versione 3 che si può scaricare da
http://www.peacelink.it/diritto/a/41962.html

Allegati

  • Guida antiquerela

    590 Kb - Formato doc
    Per i redattori di PeaceLink e per tutti i mediattivisti. Versione 2 aggiornata al gennaio 2013

Articoli correlati

  • I comitati per la pace in Italia
    Pace
    Il movimento contro la guerra regione per regione

    I comitati per la pace in Italia

    Stiamo provando a delineare un quadro complessivo dei comitati che sono scesi in piazza contro la guerra in Ucraina. Qui trovate un primo elenco con diversi link anche ad associazioni. Aiutateci a completare la mappa e segnalateci tutto ciò che può servire a delineare il nuovo movimento pacifista.
    24 aprile 2022 - Redazione PeaceLink
  • The Assange case erupts today at the International Journalism Festival in Perugia
    PeaceLink English
    It’s not just the freedom of one man at stake, but our very freedom of speech.

    The Assange case erupts today at the International Journalism Festival in Perugia

    From the stage Stella Morris, Julian Assange's wife, and the investigative journalist Stefania Maurizi will urge the journalists present to defend the founder of Wikileaks. While outside the hall, a group of FREE ASSANGE Italia activists will tell journalists that their freedom is also at stake.
    9 aprile 2022 - Patrick Boylan
  • Il caso Assange irrompe oggi al Festival del Giornalismo di Perugia
    MediaWatch
    E’ in ballo non solo la libertà di un uomo bensì la libertà di espressione

    Il caso Assange irrompe oggi al Festival del Giornalismo di Perugia

    Dal palco Stella Moris, moglie di Julian Assange, e la giornalista investigativa Stefania Maurizi esorteranno i giornalisti presenti a difendere il fondatore di WikiLeaks. Mentre per strada, un gruppo di attivisti di FREE ASSANGE Italia, diranno ai giornalisti che anche la loro libertà è a rischio.
    9 aprile 2022 - Patrick Boylan
  • Come si costituisce un Comitato per la Pace
    Pace
    Istruzioni per l'uso

    Come si costituisce un Comitato per la Pace

    L'atto costitutivo può essere adattato alle esigenze locali. Non è indispensabile registrarlo ma è bene inviarlo con posta elettronica certificata al Sindaco e al Prefetto per darne ufficialità, inviando al contempo un comunicato stampa e creando un evento pubblico di presentazione.
    Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)