Daniele Marescotti

Daniele Marescotti

Per tre anni consecutivi (2017, 2018 e 2019) sono stato esperto formatore per quattro corsi di formazione dedicati ai docenti di ogni ordine e grado nei seguenti settori:
ICG1 - Competenze chiave di cittadinanza attiva
ICG2 - Cittadinanza globale ed europea, tolleranza e società multiculturali
ICG4 - Ecologia della vita quotidiana
ICG5 - Green economy e sviluppo sostenibile

I corsi di formazione ai docenti sono riconosciuti dal MIUR e organizzati a Taranto per le scuole dell'Ambito 21 (la Scuola Polo è l'IISS Pacinotti).

Sono giornalista pubblicista e ho collaborato dal 2007 al 2013 con l'Agenzia Stampa Redattore Sociale.

Dal 2014 al 2018 ho gestito una piccola cooperativa che si è occupata di attività di tutela dei diritti dei cittadini.

Articoli - Contatti

117 Articoli - pagina 1 2 ... 5
  • Didattica dell'educazione civica: scuole in rete per condividere le esperienze
    Un progetto formativo di educazione civica a Taranto nella prospettiva del service learning

    Didattica dell'educazione civica: scuole in rete per condividere le esperienze

    Nei corsi di formazione abbiamo realizzato un padlet di educazione civica per ogni scuola. Poi li abbiamo messi in rete. La comodità di realizzare anche un “padlet di padlet” è quella di avere a colpo d’occhio una bacheca con le esperienze di educazione civica di tutte le scuole
    9 maggio 2021 - Daniele Marescotti
  • A scuola di cittadinanza attiva
    Le competenze chiave, appunti per una cultura della partecipazione democratica

    A scuola di cittadinanza attiva

    Un libro per la formazione dei docenti. Il libro nasce infatti dalla mia esperienza di formatore nei corsi di formazione dei docenti ed è a loro che si rivolge, offrendo anche varie mappe concettuali di riferimento
    Daniele Marescotti
  • Wakelet: il software di content curation che organizza e facilita l’interdisciplinarità in DAD
    Didattica a distanza e organizzazione della lezione

    Wakelet: il software di content curation che organizza e facilita l’interdisciplinarità in DAD

    Il software consente a più utenti di collaborare fra di loro nell’organizzazione di contenuti. Questo aspetto sembra integrarsi con le esigenze dettate dall’insegnamento dell’educazione civica come materia trasversale a tutte le altre, in una prospettiva di service learning.
    4 maggio 2021 - Daniele Marescotti
  • Le radici storiche del pacifismo
    L'opposizione alla guerra è nata con la guerra stessa

    Le radici storiche del pacifismo

    Il movimento pacifista può diventare un soggetto storico consapevole dei propri compiti solo se ha la consapevolezza della sua storia. La storia della pace studia l'impegno positivo di chi si è opposto alla guerra. Ma è anche analisi strutturale delle cause dei conflitti armati.
    15 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti, Daniele Marescotti
  • "I diritti umani fondamentali devono essere garantiti e applicabili online e offline"
    EU NGO Forum on Human Rights

    "I diritti umani fondamentali devono essere garantiti e applicabili online e offline"

    Si conclude oggi un evento organizzato dalla Commissione europea, dall’European Union External Action Service e dal Human Rights Democracy Network
    10 dicembre 2020 - Daniele Marescotti
  • La cittadinanza attiva nei sistemi formativi europei
    Rapporto Eurydice

    La cittadinanza attiva nei sistemi formativi europei

    L'educazione alla cittadinanza mira a promuovere negli studenti competenze per diventare cittadini attivi, informati e responsabili. In questo rapporto viene fornito il quadro europeo (nelle scuole di ben 42 nazioni) della formazione alla cittadinanza
    25 marzo 2019 - Daniele Marescotti
  • Cittadinanza attiva ed educazione ambientale
    Mappe concettuali

    Cittadinanza attiva ed educazione ambientale

    3 ottobre 2018 - Daniele Marescotti
  • Cittadinanza attiva e buone pratiche per una eco-riconversione
    Summer School di Mani Tese

    Cittadinanza attiva e buone pratiche per una eco-riconversione

    Intervento nella tavola rotonda dedicata alla riconversione ecologica dell'economia in un contesto inquinato. Le slides allegate a questa pagina web spiegano come è stato bonificato il quartiere più inquinato di Stoccolma: Hammarby Sjostad. Un esempio virtuoso di ecoriconversione.
    25 agosto 2018 - Daniele Marescotti
  • Come aderire all'Archivio Luciano Marescotti
    Per condividere la memoria storica della Resistenza al nazifascismo

    Come aderire all'Archivio Luciano Marescotti

    L’Archivio Luciano Marescotti ha il fine di condividere la memoria di quanti hanno operato per rendere concrete le finalità ideali, sociali e civili da cui è nata la nostra Costituzione e che mettono al centro il valore universale della dignità umana.
    24 aprile 2018 - Daniele Marescotti
  • Manuale d'uso di Easyclass
    Una piattaforma didattica per condividere i materiali formativi

    Manuale d'uso di Easyclass

    I corsi di cittadinanza attiva organizzati a Taranto hanno utilizzato come piattaforma didattica Easyclass. Ecco le sue caratteristiche.
    15 dicembre 2017 - Daniele Marescotti
  • Manuale d'uso di Easyclass
    La prima guida in italiano alla piattaforma didattica Easyclass: le sue caratteristiche

    Manuale d'uso di Easyclass

    Come condividere i materiali formativi in una classe scolastica o in un corso di formazione. L'interfaccia è anche in italiano, l'utilizzo è gratuito.
    15 dicembre 2017 - Daniele Marescotti
  • “I giovedì della cittadinanza”
    Corso di formazione

    “I giovedì della cittadinanza”

    Sei incontri, il giovedì pomeriggio, presso il Convento San Pasquale Taranto sui temi della cittadinanza attiva e i diritti di partecipazione
    15 novembre 2017 - Daniele Marescotti
  • Strumenti Cres, 37, 7-8/2004.

    “Dalla schiavitù di ieri a quella di oggi”

    Stime prudenti parlano di 27 milioni di schiavi in tutto il mondo oggi. L’articolo 600 del codice penale italiano punisce il reato di “riduzione o mantenimento in schiavitù” con la reclusione da 8 a 20 anni.
    Daniele Marescotti
  • Come è nata la Storia della Pace online

    Un’opera aperta scritta su Phpeace

    La rivoluzione di Linux può entrare dentro la storia. Con un software di cooperazione è ora possibile una scrittura collettiva della storia della pace. Il sistema open source è aperto a tutti coloro che vogliono migliorare il prodotto finale.
    Daniele Marescotti
  • Volontariato e Voip

    Daniele Marescotti
  • PeaceLink alla Fiera del Levante

    PeaceLink alla Fiera del Levante

    14 settembre 2015 - Daniele Marescotti
  • Guida antiquerela
    Versione 3

    Guida antiquerela

    Aggiornata con i reati online e con una nuova appendice
    Daniele Marescotti
  • L’auto Zero Ipa
    Il futuro è nelle auto elettriche

    L’auto Zero Ipa

    Niente tubo di scappamento, niente motore nel cofano, zero emissioni. Tanti vantaggi su bollo e assicurazione. Le auto elettriche sono pronte a mandare in pensione la benzina.
    4 giugno 2015 - Daniele Marescotti
  • Green Tour per promuovere l’eccellenza ambientale in Puglia
    PeaceLink e CETRI organizzano una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria

    Green Tour per promuovere l’eccellenza ambientale in Puglia

    Numerosi i media partner e i social partner, Banca Etica sponsorizza l'iniziativa
    16 febbraio 2015 - Daniele Marescotti
  • PeaceLink e CETRI organizzano una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria

    Green Tour per promuovere l’eccellenza ambientale in Puglia

    Numerosi i media partner e i social partner, Banca Etica sponsorizza l'iniziativa
    16 febbraio 2015 - Daniele Marescotti
  • La bonifica industriale a Belval
    Conferenza stampa PeaceLink del 5 gennaio 2015 a Taranto

    La bonifica industriale a Belval

    Le ricerche di Antonia Battaglia sulla eco-riconversione del sito siderurgico lussemburghese
    4 gennaio 2015 - Daniele Marescotti
  • Chi inquina paga

    Porto Tolle, Amministratori di Enel devono risarcire associazioni ambientaliste

    La Corte d'Appello di Venezia mette in atto il principio europeo "chi inquina paga" nei confronti della centrale termoelettrica di Porto Tolle
    11 agosto 2014 - Daniele Marescotti
  • Accade oggi a Taranto: il vento proviene dall'area industriale e l'inquinamento aumenta
    Abbiamo monitorato gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA)

    Accade oggi a Taranto: il vento proviene dall'area industriale e l'inquinamento aumenta

    Vi presentiamo le misurazioni effettuate stamattina da PeaceLink con l'analizzatore portatile Ecochem PAS 2000 CE
    3 luglio 2014 - Daniele Marescotti
  • Cosa prevede il D.L. 91/2014 sulle bonifiche

    Procedure semplificate in materia di bonifiche e limiti nelle aree militari

    26 giugno 2014 - Daniele Marescotti
  • Guida alle bonifiche ambientali
    Con il patrocinio dell'Università di Bari

    Guida alle bonifiche ambientali

    Evento formativo a Taranto sul tema delle bonifiche ambientali
    13 giugno 2014 - Daniele Marescotti
pagina 1 di 5 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Laboratorio di scrittura
    Occorre appoggiare questa inchiesta e farne una bandiera di onestà e di trasparenza

    Dai veleni dell'Ilva al puzzo dell'inchiesta di Potenza

    Che l'Ilva inquinasse lo si sapeva. Ma qui si arriva a un livello di manipolazione delle istituzioni inusitato. Un sistema di potere occulto - con manovre bipartisan - ha tentato di fermare a Taranto l'intransigenza della magistratura prima dall'esterno e poi dall'interno.
    15 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Produzione ILVA a Taranto

    Anche 6 milioni di tonnellate di acciaio sono troppe

    E adesso come faranno ad autorizzare 8 milioni di tonnellate/anno se già 6 mettono a rischio la salute della popolazione? Arpa Puglia, Aress e Asl fanno i calcoli ed emerge ciò che era ovvio. La VIIAS del 2019 aveva dato rischio sanitario inaccettabile a 4,7 milioni di tonnellate/anno di acciaio.
    20 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Ilva, a Taranto pure lo Stato si è liquefatto

    Ma i soldi del recovery Plan non potrebbero risarcire Taranto dandole un futuro pulito?

    Dopo la sentenza di primo grado che ha condannato i Riva per disastro ambientale e disposto la confisca degli impianti, ed ecco emergere un’impressionante continuità di pratiche illegali finalizzate ad ammorbidire l’azione della magistratura.
    11 giugno 2021 - Gad Lerner
  • Ecologia
    Il fervido cattolicesimo dei Riva

    Inquinavano e credevano in Dio

    E' crollato definitivamente il sistema di potere che veniva benedetto e celebrato a Pasqua e Natale in fabbrica, con generose donazioni dai Riva all'ex arcivescovo di Taranto monsignor Benigno Papa.
    11 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)