CyberCultura

La prima guida in italiano alla piattaforma didattica Easyclass: le sue caratteristiche

Manuale d'uso di Easyclass

Come condividere i materiali formativi in una classe scolastica o in un corso di formazione. L'interfaccia è anche in italiano, l'utilizzo è gratuito.
15 dicembre 2017
Daniele Marescotti

Easyclass è una piattaforma didattica gratuita per gestire la formazione online. E' un programma semplice da usare e ha un'interfaccia in italiano. Non è necessario scaricare il programma dal web in quanto tutti i dati vengono gestiti direttamente sulla piattaforma www.easyclass.com 
Manuale d'uso di Easyclass


Ci si può collegare dal pc o dal computer portatile inserendo i materiali didattici e condividendoli in maniera interattiva con gli studenti. Pur non essendo disponibile una app per smartphone o tablet, il sito è comunque gestibile attraverso dispositivi mobili con una certa semplicità d'uso.

Purtroppo Easyclass.com (disponibile in varie lingue tra cui l'italiano) ha un manuale d'uso in lingua italiana ma solo un video di presentazione: https://youtu.be/lOxzPFszZ7M

Quello che trovate allegato in questa pagina web è il primo manuale in italiano, nato anche grazie alle numerose esperienze di formazione svolte.

Il manuale d'uso in italiano per Easyclass è anche disponibile qui:
http://www.euthink.it/2017/07/15/easyclass-formazione-ambientale-e-cittadinanza-attiva-con-una-classe-digitale/

Allegati

Articoli correlati

  • Ai miei studenti
    Laboratorio di scrittura
    Ultimo giorno degli esami di Stato

    Ai miei studenti

    Adesso che ci salutiamo, rimarrete nei miei ricordi così, come un gruppo di ragazzi speciali, ognuno per quello che di meglio poteva dare. Siatelo anche per il vostro futuro che vi auguro pieno di soddisfazioni. La vita non vi deluda.
    22 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • L’expérience de la légalité commence par l’école
    Peacelink en français

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale
    CyberCultura
    Dal modello trasmissivo alla scuola partecipativa

    Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale

    Le ICT (Information and Communications Technology) offrono strumenti di condivisione e cooperazione per progettare un apprendimento attivo. Il dibattito sulla didattica a distanza ha fatto emergere un interesse attorno al "Manifesto delle Avanguardie Educative". Vediamone i punti fondamentali.
    24 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • La mia esperienza con la didattica a distanza
    CyberCultura
    In condizioni proibitive, mai sperimentate e mai immaginate prima

    La mia esperienza con la didattica a distanza

    Dopo la prima settimana ero diventato afono. Sembrava tutto finito. E invece no. Allora sono stati i miei studenti a sostituirmi, hanno fatto loro lezione. E' stato bellissimo. Alla fine i risultati sono arrivati: li ho recuperati tutti. Collaboravano fra loro, si aiutavano per imparare assieme.
    15 maggio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)