Corso di formazione

“I giovedì della cittadinanza”

Sei incontri, il giovedì pomeriggio, presso il Convento San Pasquale Taranto sui temi della cittadinanza attiva e i diritti di partecipazione
Daniele Marescotti15 novembre 2017

Logo dei corsi di cittadinanza

Calendario date

giovedì 16 novembre 2017 - Presentazione del libro "A scuola di cittadinanza attiva"
giovedì 23 novembre 2017 - Come si scrive un libro
giovedì 7 dicembre 2017 - Come si crea un sito web
giovedì 14 dicembre 2017 - Il giornalismo partecipativo: cos'è e come si promuove
giovedì 11 gennaio 2018 - Monitoraggio ambientale e citizen science
giovedì 18 gennaio 2018 - I diritti dei cittadini attivi

Orario e sede

Dalle 17 alle 19 presso il convento dei Francescani (San Pasquale, via Pitagora 32).

Iscrizioni
Le iscrizioni saranno raccolte online sul sito www.cittadinanza.cloud mediante Google Moduli. L’iscrizione è gratuita e potrà dare accesso alla piattaforma Easyclass su cui saranno condivisi i materiali didattici del corso.

Strumenti didattici

Gli incontri saranno strutturati come corso di formazione e verranno utilizzate a scopo didattico:

Mappe concettuali (Mind42, SimpleMind, FreeMind)
Software di condivisione (Google Drive, Dropbox)
Wordpress
Google Sites
PhPeace
Piattaforma didattica Easyclass
Hangout
Mail Chimp
Canva
Social network

Organizzazione

Il corso è promosso e ospitato dalla Parrocchia San Pasquale Frati minori.
Collaborazione di:
Genitori Tarantini
PeaceLink
Tutta mia la città
Wwf
CSV (Centro Servizi Volontariato) Taranto
Supporto tecnico coop. Euthink

Obiettivi del corso

Coinvolgere cittadini, associazioni e movimenti in un percorso di riflessione e un approfondimento delle tematiche della cittadinanza attiva con particolare riferimento alla tutela ambientale e della salute.
Promuovere la cittadinanza attiva sotto il profilo della
cittadinanza digitale
cittadinanza scientifica
cittadinanza europea
cittadinanza economica
cittadinanza globale

Frequenza

La frequenza del corso è gratuita.
Il corso può essere seguito a distanza mediante i materiali condivisi sulla piattaforma EasyClass. Potranno essere concordati alcuni momenti di formazione a distanza mediante Hangout.

Testo di riferimento del corso

“A scuola di cittadinanza attiva: le competenze chiave. Appunti per una cultura della partecipazione democratica”, ed. Streetlib

Attestato di partecipazione

Chi avrà frequentato il corso potrà richiedere un attestato di partecipazione.

Qui si possono consultare i materiali didattici degli incontri:
https://mind42.com/public/c0cd9bf9-bea1-4d6b-8aa2-17e5fd5b57c8

Note: Per maggiori informazioni sul corso e per le iscrizioni visitare il sito www.cittadinanza.cloud

Articoli correlati

  • Gli amici e l’accoglienza
    Laboratorio di scrittura
    L’amicizia è un dono. Coltivare relazioni giova all’umanità

    Gli amici e l’accoglienza

    Le interazioni amicali si moltiplicano tramite i vari risvolti dell’impegno civile per la pace, la memoria, l’ambiente, il disarmo. Le amicizie vicine e lontane si consolidano nella solidarietà e nell’accoglienza
    4 marzo 2021 - Laura Tussi
  • Scuola. Le classi di accoglienza
    Sociale
    La scuola e la popolazione multiculturale

    Scuola. Le classi di accoglienza

    L’Educazione per una Cittadinanza Globale a partire dalle Classi di accoglienza
    6 febbraio 2021 - Laura Tussi
  • Crisi di governo
    Laboratorio di scrittura
    Se avevo sperato che questa emergenza ci avrebbe reso migliori, mi sono sbagliata

    Crisi di governo

    Questi lunghi mesi mi hanno messa a dura prova, come tante altre persone, ma sono dispiaciuta di essere cambiata dentro, di aver perso fiducia nelle istituzioni e nel prossimo, fatte salve le tante persone di buona volontà. Mi verrebbe la voglia di arrendermi, ma so che non lo farò.
    1 febbraio 2021 - Adriana De Mitri
  • Da oggi le armi nucleari diventano illegali
    Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)