Corso di formazione

“I giovedì della cittadinanza”

Sei incontri, il giovedì pomeriggio, presso il Convento San Pasquale Taranto sui temi della cittadinanza attiva e i diritti di partecipazione
15 novembre 2017
Daniele Marescotti

Logo dei corsi di cittadinanza

Calendario date

giovedì 16 novembre 2017 - Presentazione del libro "A scuola di cittadinanza attiva"
giovedì 23 novembre 2017 - Come si scrive un libro
giovedì 7 dicembre 2017 - Come si crea un sito web
giovedì 14 dicembre 2017 - Il giornalismo partecipativo: cos'è e come si promuove
giovedì 11 gennaio 2018 - Monitoraggio ambientale e citizen science
giovedì 18 gennaio 2018 - I diritti dei cittadini attivi

Orario e sede

Dalle 17 alle 19 presso il convento dei Francescani (San Pasquale, via Pitagora 32).

Iscrizioni
Le iscrizioni saranno raccolte online sul sito www.cittadinanza.cloud mediante Google Moduli. L’iscrizione è gratuita e potrà dare accesso alla piattaforma Easyclass su cui saranno condivisi i materiali didattici del corso.

Strumenti didattici

Gli incontri saranno strutturati come corso di formazione e verranno utilizzate a scopo didattico:

Mappe concettuali (Mind42, SimpleMind, FreeMind)
Software di condivisione (Google Drive, Dropbox)
Wordpress
Google Sites
PhPeace
Piattaforma didattica Easyclass
Hangout
Mail Chimp
Canva
Social network

Organizzazione

Il corso è promosso e ospitato dalla Parrocchia San Pasquale Frati minori.
Collaborazione di:
Genitori Tarantini
PeaceLink
Tutta mia la città
Wwf
CSV (Centro Servizi Volontariato) Taranto
Supporto tecnico coop. Euthink

Obiettivi del corso

Coinvolgere cittadini, associazioni e movimenti in un percorso di riflessione e un approfondimento delle tematiche della cittadinanza attiva con particolare riferimento alla tutela ambientale e della salute.
Promuovere la cittadinanza attiva sotto il profilo della
cittadinanza digitale
cittadinanza scientifica
cittadinanza europea
cittadinanza economica
cittadinanza globale

Frequenza

La frequenza del corso è gratuita.
Il corso può essere seguito a distanza mediante i materiali condivisi sulla piattaforma EasyClass. Potranno essere concordati alcuni momenti di formazione a distanza mediante Hangout.

Testo di riferimento del corso

“A scuola di cittadinanza attiva: le competenze chiave. Appunti per una cultura della partecipazione democratica”, ed. Streetlib

Attestato di partecipazione

Chi avrà frequentato il corso potrà richiedere un attestato di partecipazione.

Qui si possono consultare i materiali didattici degli incontri:
https://mind42.com/public/c0cd9bf9-bea1-4d6b-8aa2-17e5fd5b57c8

Note: Per maggiori informazioni sul corso e per le iscrizioni visitare il sito www.cittadinanza.cloud

Articoli correlati

  • La rivincita dei vitalizi
    Editoriale
    Come mai?

    La rivincita dei vitalizi

    Forse questa vicenda potrà porci alcune salutari domande: chi controlla i parlamentari? Possono i cittadini stessi tramite Internet svolgere una funzione di monitoraggio collettivo dei lavori parlamentari per tutelare gli interessi comuni contro lobby, corporazioni e furbetti?
    26 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Il femminile è creatività universale
    Pace
    Il potere è l’ombra oscura opposta all’amore universale e al femminile

    Il femminile è creatività universale

    Nella cittadinanza globale, le donne costituiscono la parte più fragile, ma attiva, dei tanti sud del mondo, dove vi è un pensiero al femminile con la coscienza planetaria della terrestrità umana e della solidarietà universale
    4 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Le otto competenze chiave di cittadinanza
    Ecodidattica
    Nonviolenza, intercultura e lotta ai pregiudizi sono nella Raccomandazione europea

    Le otto competenze chiave di cittadinanza

    Scarica l'allegato a questa pagina web con l'infografica delle otto competenze chiave trasversali per la scuola. Le competenze di cittadinanza sono state riconosciute come competenze da valutare nell'esame di Stato. Riportiamo stralci dalla recente Raccomandazione europea
    Redazione PeaceLink
  • Lettera per l'adozione morale dell'iniziativa contro l'inquinamento
    Ecodidattica
    Cittadinanza attiva e accompagnamento educativo

    Lettera per l'adozione morale dell'iniziativa contro l'inquinamento

    Il comitato organizzatore della fiaccolata in ricordo delle vittime dell'inquinamento sta invitando le scuole ad adottare moralmente l'iniziativa. Ieri il Collegio dei Docenti dell'IISS Righi, scuola capofila della rete Ecodidattica, ha approvato l'adozione morale dell'iniziativa.
    20 febbraio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)