Ecodidattica

Mappe concettuali

Cittadinanza attiva ed educazione ambientale

Daniele Marescotti3 ottobre 2018

Per consultare le mappe concettuali dei corsi di formazione docenti 

  • ICG1 - Competenze chiave di cittadinanza attiva
  • ICG2 - Cittadinanza globale ed europea, tolleranza e società multiculturali
  • ICG4 - Ecologia della vita quotidiana
  • ICG5 - Green economy e sviluppo sostenibile

si può andare sul sito www.danielemarescotti.it

I corsi di formazione ai docenti sono riconosciuti dal MIUR e organizzati a Taranto per le scuole dell'Ambito 21 (Scuola Polo IISS Pacinotti).

Le mappe concettuali sono state realizzate con il software Mind42 nell'ambito di una didattica per competenze.

Cliccare qui per un link diretto alle mappe concettuali.

Corsi di Ecodidattica. Ecologia, green economy e cittadinanza attiva

Articoli correlati

  • Ambiente, salute e lavoro: percorsi di Ecodidattica
    Ecologia
    Resoconto della trasmissione di "Sicurezza e Lavoro"

    Ambiente, salute e lavoro: percorsi di Ecodidattica

    La rete Ecodidattica è pionieristica e rinnova motivazioni e obiettivi nell’educazione civica con argomenti quali la salvaguardia del pianeta, la tutela degli ecosistemi, l’ecologia, anche in collaborazione con Indire nelle Avanguardie Educative per le migliori pratiche.
    13 marzo 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica, una rete di scuole per la sostenibilità ambientale
    Ecodidattica
    Web TV con Massimiliano Quirico, direttore di Sicurezza e Lavoro,

    Ecodidattica, una rete di scuole per la sostenibilità ambientale

    La rete è stata istituita per condividere gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030 e promuovere, attraverso il service learning, l'educazione ambientale, la cittadinanza attiva e le alternative di sviluppo sostenibile.
    11 marzo 2021 - Redazione
  • Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute
    Ecodidattica
    I numeri del cancro in Italia (vedere file allegato)

    Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute

    La maggior parte dei risultati degli studi che hanno valutato l’impatto dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana provengono da studi condotti in aree (italiane o straniere) in cui tali limiti di legge erano rispettati. Questa osservazione vale anche per le valutazioni del rischio oncologico
    AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica)
  • Consumo responsabile
    Consumo Critico
    Sull'obiettivo 12 dell'Agenda ONU 2030 per la sostenibilità

    Consumo responsabile

    La società è il risultato di regole e di comportamenti e se tutti ci comportassimo in maniera consapevole, responsabile, equa, solidale, sobria, non solo daremmo un altro volto al nostro mondo, ma obbligheremmo il sistema a cambiare anche le sue regole
    Francesco Gesualdi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)