Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

La Germania

«Un errore, divide l'Europa»

14 aprile 2007
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Il ministro della Difesa tedesco, Franz Jung, ritiene che i progetti di Washington per la costruzione di uno scudo antimissile nell'Europa centrorientale rischiano di proteggere solo il quadrante settentrionale del continente, lasciando interamente scoperto il Sud, non risparmiato dalla potenziale minaccia dei missili balistici dei cosiddetti «Stati canaglia». In un intervento davanti alla commissione affari esteri del Parlamento europeo a Bruxelles, Jung, in veste di ministro del Paese che detiene la presidenza di turno Ue, ha detto che il sistema di difesa missilistica oggetto di negoziati tra Stati Uniti, Polonia e Repubblica Ceca, potrebbe portare a una «divisione dell'Europa». «Si tratta di un errore», ha affermato Jung, ribadendo la posizione della Germania: «Gli Usa devono discuterne in seno alla Nato, non trattare accordi separati con Polonia e Repubblica Ceca». E Italia, aggiungeremmo.

Articoli correlati

  • L'era digitale pretende un esercito digitale
    Disarmo
    USA

    L'era digitale pretende un esercito digitale

    Pubblicato il rapporto della commissione statunitense sull'uso dell'intelligenza artificiale in ambito militare
    3 marzo 2021 - Francesco Iannuzzelli
  • In difesa dei nativi americani
    Pace
    Il movimento di opposizione all’Indian Removal Act

    In difesa dei nativi americani

    Jeremiah F. Evarts (1781–1831) era un missionario, riformatore e attivista cristiano per i diritti degli indiani d'America. Si distinse per la difesa dei diritti degli indiani d'America.
    Redazione PeaceLink
  • Per una critica dell’innovazione capitalistica: il lavoro nella catena del valore delle armi
    Disarmo
    La sicurezza degli Stati passa attraverso il controllo capillare del territorio

    Per una critica dell’innovazione capitalistica: il lavoro nella catena del valore delle armi

    La nozione di sviluppo tecnologico è una nozione inscindibile da quella di sviluppo capitalistico, si trattava pertanto di smascherare la presunta neutralità della scienza
    29 marzo 2021 - Rossana De Simone
  • AI - La nuova corsa agli armamenti
    Disarmo
    Intelligenza artificiale e armi autonome

    AI - La nuova corsa agli armamenti

    USA e Cina, e non solo, gareggiano sul fronte pericoloso della delega delle operazioni militari a sistemi autonomi in contesti sempre più complessi, come i combattimenti in volo
    3 dicembre 2020 - Francesco Iannuzzelli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)