Ecodidattica

Hanno aderito tredici scuole di Taranto e provincia

Il testo dell'accordo di rete fra le scuole

Ecodidattica è una rete di scuole finalizzata a condividere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo Sviluppo Sostenibile

Clicca qui per leggere il testo siglato dalle scuole della rete.  

 

Nell'articolo 1 si legge: Agenda ONU 2030

 

Art. 1 Finalità e obiettivi

Ecodidattica è una rete di scuole finalizzata a condividere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo Sviluppo Sostenibile e ad attuare quanto definito dai riferimenti normativi e dalle linee guida elencate in premessa.

La rete di scuole di Ecodidattica condivide il Progetto Ecodidattica (pubblicato sul sito www.ecodidattica.it) che costituisce il terreno unificante di attività comuni con cui vengono valorizzate le competenze degli insegnanti impegnati nell’educazione allo sviluppo sostenibile.

Il presente accordo ha l’obiettivo primario di soddisfare il comune interesse alla progettazione di  percorsi didattici finalizzati all’arricchimento  e alla condivisione delle competenze degli insegnanti, degli studenti e della comunità civile nell’ambito dell’educazione ambientale, della cittadinanza attiva e della green economy.

Ecodidattica ha l’obiettivo di aprire la scuola al territorio e di collaborare in rete con istituzioni, enti e associazioni della società civile che a vario titolo si interessano di ambiente, tutela della salute, coesione sociale, promozione dei diritti e della partecipazione sociale, citizen science, empowerment, riconversione sostenibile dell’economia e green jobs.

L’accordo di rete favorisce la partecipazione ai Fondi Strutturali Europei, ad altre iniziative del MIUR o della Regione che possano sostenere finanziariamente le attività previste da Ecodidattica, riconoscendo nelle reti di scuole un motivo di premialità.

 

Articoli correlati

  • Democratizzazione dei dati ambientali
    Ecodidattica
    Il software Omniscope

    Democratizzazione dei dati ambientali

    A scuola abbiamo fatto un’esperienza di Ecodidattica con un software di business intelligence realizzato da Antonio Poggi, un esperto del settore che vive a Londra ma che - essendo nato a Taranto - ha pensato di adattare il suo software all’analisi dei dati ambientali.
    22 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Le otto competenze chiave di cittadinanza
    Ecodidattica
    Non violenza, intercultura e lotta ai pregiudizi sono nella Raccomandazione europea

    Le otto competenze chiave di cittadinanza

    Scarica l'allegato a questa pagina web con l'infografica delle otto competenze chiave trasversali per la scuola. Le competenze di cittadinanza sono state riconosciute come competenze da valutare nell'esame di Stato. Riportiamo stralci dalla recente Raccomandazione europea
    Redazione PeaceLink
  • Ecco come puoi aiutare PeaceLink
    PeaceLink
    Con bonifico su Banca Etica o alla Posta con il bollettino

    Ecco come puoi aiutare PeaceLink

    Da ora una novità: puoi donare anche con PayPal, carta di credito o carta prepagata PostePay. O con la carta Evo di Banca Etica.
    Redazione Peacelink
  • Cittadinanza attiva e buone pratiche per una eco-riconversione
    Cittadinanza
    Summer School di Mani Tese

    Cittadinanza attiva e buone pratiche per una eco-riconversione

    Intervento nella tavola rotonda dedicata alla riconversione ecologica dell'economia in un contesto inquinato. Le slides allegate a questa pagina web spiegano come è stato bonificato il quartiere più inquinato di Stoccolma: Hammarby Sjostad. Un esempio virtuoso di ecoriconversione.
    25 agosto 2018 - Daniele Marescotti

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)