Ecodidattica

Web TV con Massimiliano Quirico, direttore di Sicurezza e Lavoro,

Ecodidattica, una rete di scuole per la sostenibilità ambientale

La rete è stata istituita per condividere gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030 e promuovere, attraverso il service learning, l'educazione ambientale, la cittadinanza attiva e le alternative di sviluppo sostenibile.
11 marzo 2021
Redazione

Ecodidattica è una rete che si occupa di ambiente, cittadinanza attiva e green economy.

Nata da un accordo di rete siglato a Taranto il 4 novembre 2016 (inizialmente firmato da 11 scuole) ha come scuola capofila l’IISS Righi di Taranto (dirigente: Iole De Marco).

Ecodidattica

Oggi aderiscono alla rete 45 scuole interessate a costruire percorsi didattici sulla sostenibilità ambientale.

Ne abbiamo parlato oggi nella puntata dell’11 marzo 2021 organizzata da "Sicurezza e Lavoro".

Ecodidattica comincia ad essere conosciuta in tutt'Italia e la trasmissione di oggi ha ampliato sicuramente la conoscenza di questa rete.

La rete è stata istituita per condividere gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030 e promuovere, con una solida base pedagogica (service learning), educazione ambientale, cittadinanza attiva e alternative di sviluppo sostenibile.

Sono intervenuti nella trasmissione, oltre alla dirigente scolastica Iole De Marco, il docente Alessandro Marescotti e alcuni suoi studenti dell'IISS Righi di Taranto. Vi ha inoltre partecipato il docente Fabio Cito dell’IISS Pacinotti di Taranto.

Hanno partecipato inoltre Massimiliano Quirico, direttore di Sicurezza e Lavoro, ed Ezio Sina, presidente nazionale Apidge.

Note: Per aderire alla rete Ecodidattica si può inviare una manifestazione di interesse all'IISS Righi di Taranto, scrivendo una email a TAIS038003@istruzione.it (e notificando anche tramite WhatsApp un avviso dell'invio al 3471463719).

--------
ESEMPIO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
--------
Oggetto: Manifestazione di interesse per la Rete Ecodidattica

Gentile Dirigente Scolastico,

abbiamo preso visione dal sito www.ecodidattica.it dell’accordo di rete “Ecodidattica” e siamo rimasti favorevolmente impressionati dalle finalità che condividiamo.

All’articolo 1 si legge:

“Ecodidattica ha l’obiettivo di aprire la scuola al territorio e di collaborare in rete con istituzioni, enti e associazioni della società civile che a vario titolo si interessano di ambiente, tutela della salute, coesione sociale, promozione dei diritti e della partecipazione sociale, citizen science, empowerment, riconversione sostenibile dell’economia e green jobs”.

Con la presente manifestazione di interesse chiediamo di poter stabilire una collaborazione proficua e fruttuosa.

I nostri riferimenti sono:

Denominazione della scuola


Sito web


Referente


Email


Cellulare



Con l’occasione si porgono cordiali saluti



Data e firma
Firmato dal dirigente scolastico della scuola che vuole aderire

Articoli correlati

  • Unep–Fao: ogni dollaro investito in ripristino della natura ne porta 30 di benefici
    Ecologia
    ONU, 2021-2030 dedicato al ripristino degli ecosistemi

    Unep–Fao: ogni dollaro investito in ripristino della natura ne porta 30 di benefici

    La situazione è grave, il nostro pianeta sempre più inquinato, in forte crescita l’uso di plastica, prodotti chimici e pesticidi. La pandemia ha intensificato il rilascio di rifiuti nell’ambiente.
    29 giugno 2021 - Maria Pastore
  • Scritti di Giorgio Nebbia
    Ecodidattica
    Un'antologia a cura di Altronovecento

    Scritti di Giorgio Nebbia

    Giorgio Nebbia era un chimico e ha insegnanto merceologia all'Università di Bari. E' stato un ecologista fin dalla metà degli anni Sessanta e qui trovate in forma di antologia i suoi scritti che riguardano la storia dell’ambiente e dell’ambientalismo.
  • "La nuvola di smog"
    Cultura
    Commento di alcuni brani tratti dal racconto di Italo Calvino del 1958

    "La nuvola di smog"

    Una impietosa descrizione della polvere, frutto di una città industriale dominata da una fabbrica di ghisa. Il protagonista è un giornalista che arriva in città e che non riesce ad adattarsi alla polverosità della sua stanza, presa in affitto, e del suo ufficio.
    20 maggio 2021 - Alessandro Marescotti
  • L'Agenda ONU 2030 nella nostra scuola
    Ecodidattica
    Educazione civica

    L'Agenda ONU 2030 nella nostra scuola

    Quest'anno ho trattato responsabilità sociale d'impresa e finanza etica. Condivido qui il lavoro di Francine, una ragazza di origini asiatiche. Mi ha emozionato la delicatezza e la forza dei pensieri.
    20 maggio 2021 - Alessandra Mastrorilli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)