Argentina: quattordici bambini muoiono dopo sperimentazione di un vaccino anti-meningite

A Santiago del Estero (una delle province argentine più povere) sono morti nei giorni scorsi quattordici bambini per la sperimentazione di un vaccino contro lo pneumococco, batterio che causa la meningite e altre infezioni delle vie respiratorie.
31 agosto 2008
Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana)

Vaccino anti-meningite

Riportiamo la notizia, pubblicata da Peacereporter, di un grave incidente avvenuto in Argentina nel corso della sperimentazione del vaccino anti-meningite.

Santiago del Estero (una delle province argentine più povere) sono morti nei giorni scorsi quattordici bambini per la sperimentazione di un vaccino contro lo pneumococco, batterio che causa la meningite e altre infezioni delle vie respiratorie.
La sperimentazione effettuata anche in Colombia e Panamà, è a carico del laboratorio belga GlaxoSmithKline (Gsk) e fa parte del progetto Protocolo Compas, così chiamato in Argentina, che prevede la vaccinazione di 15 mila bambini.

Le denunce sono arrivate da genitori e familiari delle vittime e da alcuni dei medici degli ospedali pediatrici dove si sono svolte le vaccinazioni, i quali hanno dichiarato che la maggior parte dei genitori contattati provengono da aree povere della città, sono analfabeti pertanto hanno firmato i fogli di accettazione senza saperne leggere il contenuto, e non sono stati regolarmente informati sui rischi che potevano correre i loro figli. Il presidente della Federazione Sindacale dei Professionisti della Salute (Fesprosa) ha dichiarato che molte mamme, inoltre, sono state minacciate quando hanno deciso di abbandonare il progetto.

Articoli correlati

  • Giuseppe Pinelli, il ferroviere di San Siro
    Pace
    Presentazione del Libro:

    Giuseppe Pinelli, il ferroviere di San Siro

    Dalla lotta partigiana al movimento anarchico e alla non violenza, Pino era un ottimista che viveva con entusiasmo quel tempo di speranze e di profondi cambiamenti. Con la sua tragica morte è diventato un simbolo dei diritti negati e dei connotati violenti che può assumere il potere
    13 gennaio 2019 - Laura Tussi
  • Archivio della Rivista Tempi di Fraternità
    Pace
    Da oggi è possibile leggere i numeri e i supplementi di Tempi di Fraternità dal 1994 al 2017

    Archivio della Rivista Tempi di Fraternità

    Tempi di Fraternità è un luogo di accoglienza, punto di riferimento, realtà molteplice di incontri e confronti, dialoghi, rapporti e progetti tra persone che credono nella laicità e nella parità tra donne e uomini
    2 gennaio 2019 - Laura Tussi
  • Gaia - La seconda via. Antifascismo e Nonviolenza
    Pace
    Recensione di Daniele Biacchessi su Gaia - Ecoistituto del Veneto Alex Langer

    Gaia - La seconda via. Antifascismo e Nonviolenza

    Libro di Alfonso Navarra e Laura Tussi. Prefazione di Adelmo Cervi. Contributi di Fabrizio Cracolici e Alessandro Marescotti. Mimesis Edizioni
    21 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • Incontro: Sì-Amo l'Umanità
    Pace
    Su iniziativa della Associazione Chico Mendes e Disarmisti Esigenti

    Incontro: Sì-Amo l'Umanità

    In concomitanza con la mobilitazione internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Nocive - TAV, TAP, TRIV, MUOS, F35, Ilva eccetera
    30 novembre 2018 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.10 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)