Kimbau

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Diario dal Congo

    Mario Caniatti: "Sdoganato il container!"

    Ma nel frattempo si è guastato il gruppo elettrogeno di Kimbau e Chiara Castellani non può scriverci.
    29 agosto 2005 - Alessandro Marescotti

    Cari amici,
    ha scritto Mario Caniatti poco fa da Kinshasa, la capitale del Congo. Cominciamo dalla buona notizia:

    "Carissimi - scrive Mario - è con grande soddisfazione che vi comunico che il container è arrivato e già vuotato. Non vi dico come perchè rabbrividereste comunque è già sulla strada di ritorno. Domani mattina caricheremo tutto sul camion che poi si incamminerà per Kimbau. Io partiro da Kinshasa giovedi mattina insieme a Paolo Moro e il parroco (l'abate come dicono qui) per Kenge dove ci sarà Chiara ad aspettarci. Sono felice che finalmente questo tormentone dello sdoganamento del container sia finito".
    Il container sdoganato e svuotato risale ad un primo container inviato alla fine dello scorso anno e che ha creato tanti problemi. Attualmente sta per partire dall'Italia un secondo container. Come si può notare quella dei container è un'odissea.

    Purtroppo Chiara Castellani non può più comunicare con noi per ora da Kimbau.

    "Ho parlato con lei questa mattina per telefono - ci scrive Mario - e ha dei grossi problemi perchè non solo manca la benzina ma il gruppo elettrogeno si è guastato. Lei confida molto in me e in Paolo ma io le ho detto che è meglio confidare nel nostro Potere Superiore... :-) Ora vi saluti e vi abbraccio tutti caramente. Mario".

    Mario è un tecnico pensionato e fa tutto ciò come volontario. Anche Paolo Moro. Ma le spese che si devono affrontare sono tante. Mario ne ha fatto un elenco nel suo diario che potete vedere su http://www.kimbau.org

    Inutile dire che occorre una mano da parte di tutti.

    Su www.kimbau.org vi sono le modalità per offrire un contributo tramite il conto corrente postale 7484 dell'Aifo (specificare la causale "per Kimbau").
    Diffondiamo la solidarietà!!

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)