Alessandro Marescotti

Sono nato nel 1958. Laureato in Filosofia nel 1980, subito dopo mi sono avvicinato al mondo dei personal computer. Nel 1991 sono stato fra i fondatori di PeaceLink. Insegno Lettere a Taranto in una scuola media superiore.
Collaboro con la dottoressa Chiara Castellani (www.kimbau.org).
Mi interesso dell'inquinamento a Taranto e in particolare di diossina.

Il mio identificativo skype è marescottitaranto
Cellulare: 3471463719

Clicca su
http://www.peacelink.it/peacelink/i/1571.html
per altre informazioni.

Articoli - Contatti

1255 Articoli - pagina 1 2 ... 51
  • Friburgo e il suo ecoquartiere di Vauban
    Video per conoscere e studiare esempi concreti di ecosostenibilità urbana

    Friburgo e il suo ecoquartiere di Vauban

    La città tedesca di Friburgo è considerata un modello di sostenibilità ambientale e Vauban è il quartiere nel quale sono bandite le automobili. La gente usa la bicicletta e la vita quotidiana di questa città rispetta i criteri fondamentali dell'ecologia
    12 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • La portaerei Cavour entra nel Mar Piccolo di Taranto per manutenzione
    La bufala raccontata negli anni Ottanta: "La portaerei non entra nel mar Piccolo"

    La portaerei Cavour entra nel Mar Piccolo di Taranto per manutenzione

    Negli anni Ottanta l'ala "migliorista" del PCI sostenne la necessità di una nuova base navale in mar Grande perché altrimenti l'ammiraglia della flotta non avrebbe avuto la manutenzione nell'Arsenale Militare in mar Piccolo
    10 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • La normalità che uccide
    Ci sono quelli che ritengono normale non aiutare le persone che affogano e muoiono

    La normalità che uccide

    A questa normalità voglio reagire come fece mio padre nel 1943, quando aderì alla Resistenza, senza sparare un solo colpo di fucile.
    8 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • "Guardai mio figlio per l'ultima volta"
    Operaio ILVA di 29 anni, Francesco Zaccaria sarà ricordato a Taranto

    "Guardai mio figlio per l'ultima volta"

    "Gli promisi che il suo nome non sarebbe finito nel dimenticatorio delle vittime del lavoro"
    27 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Armi italiane all'Arabia Saudita, il governo non cambia rotta
    Intanto aumenta la fabbrica di bombe Rwm

    Armi italiane all'Arabia Saudita, il governo non cambia rotta

    Nessuna decisione è stata presa dal Ministero degli Esteri dopo due mesi dalla richiesta del ministro della Difesa di rivedere il commercio di armi con l'Arabia Saudita
    18 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Chiara Castellani è in Italia
    Dottoressa e missionaria laica in Congo RD

    Chiara Castellani è in Italia

    Un impegno di solidarietà e di pace in difesa dei più poveri. Da oggi comincia il tour di conferenze e incontri con i gruppi locali di sostegno. Guarda il video e consulta il calendario degli appuntamenti e condividi sui social gli incontri programmati in Italia.
    16 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Incontro pacifisti con ministro della Difesa
    Ci sarà oggi a Roma

    Incontro pacifisti con ministro della Difesa

    Ci auguriamo che in questo incontro il Ministro Elisabetta Trena chiarisca la posizione dell'Italia sulle armi nucleari.
    12 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Il "governo del cambiamento" e i mercanti di armi
    "Spiccata sinergia e cooperazione tra l’Aeronautica Militare e l’Industria militare nazionale"

    Il "governo del cambiamento" e i mercanti di armi

    Bahrain e Kuwait ospiteranno le Frecce Tricolori. Sarà una esibizione sponsorizzata dall'industria bellica nazionale. Ma Bahrain e Kuwait violano i diritti umani e la legge italiana vieta di vendere armi a tali nazioni.
    11 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Campagna mondiale per la riduzione delle spese militari
    Come partecipare alla GCOMS (Global Campaign on Military Spending)

    Campagna mondiale per la riduzione delle spese militari

    È iniziata nel 2011 e si basa su organizzazioni della società civile
    11 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Crolla arcata acquedotto romano davanti all'ILVA
    Sul posto carabinieri

    Crolla arcata acquedotto romano davanti all'ILVA

    Forte era stato il degrado accumulato nel tempo per le polveri rossastre provenienti dallo stabilimento siderurgico
    6 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Un ministro della Difesa spuntato dal nulla fa retromarcia su tutto
    La sovranità popolare è stata tradita in nome della realpolitik

    Un ministro della Difesa spuntato dal nulla fa retromarcia su tutto

    Il Documento programmatico pluriennale della Difesa per il triennio 2018-2020 prevede per il 2019 l’incremento del budget difesa a oltre 21 miliardi di euro
    5 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Perché concimare con i fanghi alla diossina?
    PeaceLink propone di istituire un "bollino marrone" per i prodotti provenienti da terreni concimati con fanghi alla diossina

    Perché concimare con i fanghi alla diossina?

    Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa sostiene la validità di una normativa che consente di spandere sui terreni agricoli fanghi di depurazione contenenti diossina in quantità anche più che doppia rispetto ai terreni contaminati attorno all'ILVA di Taranto.
    4 novembre 2018 - Alessandro Marescotti (presidente di PeaceLink)
  • Le sostanze cancerogene secondo la IARC
    La lista ufficiale

    Le sostanze cancerogene secondo la IARC

    La IARC (Agenzia Internazionale Ricerca sul Cancro) classifica le varie sostanze cancerogene. Alleghiamo il file
    22 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Diossina nei fanghi da spandere nelle campagne
    Oggi in commissione ambiente alla Camera verrà proposta la norma

    Diossina nei fanghi da spandere nelle campagne

    Il governo prevede limiti fino 25 nanogrammi a chilo di terra, mentre a Taranto le pecore e le capre si sono contaminate brucando su terreni contaminati fino a 10 nanogrammi di diossina
    22 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • F-35: programma fallimentare o programma da non interrompere?
    La nuova linea del M5s sui cacciabombardieri a capacità nucleare

    F-35: programma fallimentare o programma da non interrompere?

    Come per l'ILVA, la TAV e la TAP, anche per gli F-35 il M5s cambia rotta.
    21 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Nell'anno scolastico 2018-19 sono 15 le scuole aderenti alla rete

    Mappa della Rete Ecodidattica

    Ecodidattica è una rete di scuole finalizzata a condividere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo Sviluppo Sostenibile
    18 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Tempo fino al 2023 per i certificati prevenzione incendi ILVA: che dice il ministro Costa?
    Ad avere un cronoprogramma meno veloce sono proprio gli impianti dell'area a caldo

    Tempo fino al 2023 per i certificati prevenzione incendi ILVA: che dice il ministro Costa?

    L'incendio di oggi nella cokeria spagnola di Atcelor Mittal ripropone il problema della "prevenzione incendi" già segnalata da PeaceLink al ministro dell'Ambiente Sergio Costa
    16 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Il governo infila i fanghi con gli idrocarburi nel decreto legge su Genova
    Se non cambiano il testo vuol dire che la politica è ancora succube delle lobby

    Il governo infila i fanghi con gli idrocarburi nel decreto legge su Genova

    Nei campi potranno finire fanghi contaminati anche con sostanze pericolose per la salute. Ma cosa ha a che fare con le "disposizioni urgenti per la città di Genova" una norma che mette a rischio i prodotti agricoli consentendo lo spandimento di fanghi con idrocarburi cancerogeni?
    14 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Nessuna diminuzione delle spese militari
    Il "Governo del cambiamento" non taglia gli F35

    Nessuna diminuzione delle spese militari

    Nella NADEF (nota di aggiornamento al documento di economia e finanza) non si fa cenno alla necessità della riduzione delle spese militari. In un primo momento era stato detto che il nuovo governo avrebbe tagliato gli F35. Ma non c'è stata alcuna sforbiciata: il programma militare va avanti.
    14 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Il governo del cambiamento (climatico)
    ILVA

    Il governo del cambiamento (climatico)

    Il ministro Di Maio plaude al taglio del 15% delle emissioni di gas serra con nuove tecnologie. Ma consentirà un aumento del 66% della produzione ILVA per aiutare Arcelor Mittal a fare profitti e per restituire alle banche creditrici quanto prestato in passato.
    14 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Ancora immunità penale per l'ILVA di Taranto
    Alla salute dei diritti umani

    Ancora immunità penale per l'ILVA di Taranto

    Al tempo dei Riva l'ILVA inquinava ma aveva un cane da guardia: la magistratura. Ora non più. Tanto a morire saranno dei meridionali, parenti prossimi di quegli immigrati che crepano in mare
    13 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Aumentano i bombardamenti in Afghanistan. Onu: «Sempre più vittime civili»
    Washington testa i nuovi F35

    Aumentano i bombardamenti in Afghanistan. Onu: «Sempre più vittime civili»

    La strategia di Trump è quella di convincere la guerriglia a trattare con un'escalation di attacchi. Una strategia intollerabile che colpisce una popolazione stremata da una guerra che dura da 17 anni e che è costata quasi mille miliardi di dollari.
    9 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Goldman Environmental Prize
    In italiano è definito il "Premio Goldman per l'ambiente"

    Goldman Environmental Prize

    E' un premio assegnato annualmente a sei ambientalisti di base, uno per ciascuna delle 6 regioni geografiche del mondo (Africa, Asia, Europa, Oceania, Nord America, Centro America e Sud America).
    8 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Con competenze di cittadinanza

    Mappa concettuale del programma di Storia e di Letteratura della quarta classe

    Questa mappa concettuale è stata realizzata nell'ambito del programma di Storia e di Letteratura ed è interdisciplinare in quanto la tecnica del "mind mapping" rende agevole l'individuazione dei collegamenti fra conoscenze, formando le competenze chiave di cittadinanza
    5 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Fine Ottocento e Novecento

    Mappa concettuale del programma di Storia e di Letteratura della quinta classe

    Questa mappa concettuale è stata realizzata nell'ambito del programma di Storia e di Letteratura ed è interdisciplinare in quanto la tecnica del "mind mapping" rende agevole l'individuazione dei collegamenti fra conoscenze, formando le competenze chiave di cittadinanza
    5 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
pagina 1 di 51 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Latina
    A 9 mesi dal suo omicidio lo Stato brasiliano continua a tacere

    Verità e giustizia per Marielle Franco

    Alla fiera Più libri più liberi di Roma la coraggiosa denuncia di Monica Tereza Benicio, compagna della donna, e della giornalista Fernanda Chaves
    12 dicembre 2018 - David Lifodi
  • Latina

    Nicaragua: La mano che fa dondolare la culla

    Il 18 aprile in Nicaragua è esplosa una protesta che la stampa ha raccontato in un solo modo: rivolta popolare spontanea repressa dal governo. Ma se la cospirazione è guidata e finanziata da Washington non è poi così semplice spiegare cosa ci sia davvero sotto
    12 dicembre 2018 - Giorgio Trucchi
  • Ecodidattica
    Video per conoscere e studiare esempi concreti di ecosostenibilità urbana

    Friburgo e il suo ecoquartiere di Vauban

    La città tedesca di Friburgo è considerata un modello di sostenibilità ambientale e Vauban è il quartiere nel quale sono bandite le automobili. La gente usa la bicicletta e la vita quotidiana di questa città rispetta i criteri fondamentali dell'ecologia
    12 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Coordinamento Staffette Podistiche 2 agosto 1980 organizza la staffetta "Per non dimenticare"

    La strage di Piazza Fontana

    12 DICEMBRE 2018 – 49° Anniversario della Strage di Piazza Fontana
    11 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • Migranti
    Dure critiche di Amnesty International al governo italiano

    "Crociata del ministro dell’Interno nei confronti di rifugiati e migranti"

    A settanta anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Amnesty International rileva una gestione "repressiva" dei migranti e di un "linguaggio istituzionale incattivito". E accusa il “massiccio ricorso” di alcuni candidati e partiti a “stereotipi e linguaggio razzista e xenofobo"
    10 dicembre 2018 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.3 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)