Latina

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Manovre militari alla Tripla Frontera
    L’addestramento degli eserciti di Stati Uniti, Brasile, Perù e Colombia guarda minacciosamente verso Caracas

    Manovre militari alla Tripla Frontera

    Il territorio latinoamericano fa gola a molti perché ricco di risorse naturali
    15 novembre 2017 - David Lifodi
  • Brasile: Temer dichiara guerra agli indios
    Il presidente brasiliano riduce i bilanci della Fundação Nacional do Índio per la gioia della bancada ruralista

    Brasile: Temer dichiara guerra agli indios

    Nei primi sei mesi del 2017 le violazioni dei diritti dei popoli indigeni sono ulteriormente cresciute
    4 ottobre 2017 - David Lifodi
  • Brasile: autogolpe della destra?
    Una parte dell’estabilishment scarica Temer per sostituirlo con un uomo più presentabile

    Brasile: autogolpe della destra?

    La sinistra chiede le elezioni dirette per ottobre 2017
    25 maggio 2017 - David Lifodi
  • Brasile: esecuzione in stile mafioso ai danni di  Waldomiro Costa Pereira
    L'ex dirigente dei Sem terra è stato ucciso in ospedale da cinque sicari ancora non identificati

    Brasile: esecuzione in stile mafioso ai danni di Waldomiro Costa Pereira

    Militante del Partido dos Trabalhadores, Costa Pereira era stato ferito in un agguato pochi giorni prima
    29 marzo 2017 - David Lifodi

“Historia do Brasil” attraversa l’Italia

6 giugno 2005 - Mani Tese

Sono attesi 2000 spettatori nella tappa di Napoli a Bagnoli presso SQUARE, Città della Scienza

Milano, 6 giugno 2005

Mani Tese presenta uno spettacolo di bambini di strada che portano il sole, la musica e la danza dal Brasile. Arrivano da Recife, una delle città più povere e violente del Nord-Est brasiliano. Sono i Pe’ no Chão, che significa “a piedi scalzi”.

Da oggi tutte queste informazioni si trovano anche sul nuovo portale di Mani Tese: www.manitese.it, completamente rinnovato nella grafica, nei contenuti, e nelle funzioni.

L’8 giugno l’entusiasmante tournée fa tappa a Napoli nello scenario di SQUARE la grande piazza della Città della Scienza a Bagnoli sul mare alle 20.30. Sono previsti 2000 spettatori alla rappresentazione “Historia do Brasil”. Accompagnano lo spettacolo dei Pe’ no Chão Tony Esposito e i ragazzi dell’Associazione Facimme Ammuina della periferia orientale di Napoli, che l’anno passato hanno introdotto il concerto di Vasco Rossi allo Stadio San Paolo.

Con le sue diverse popolazioni e molteplici influenze culturali arriva il Brasile dei bambini di strada. Lo spettacolo racconta la storia di questo immenso Paese che inizia con le origini dei popoli indigeni e prosegue con l’arrivo dei colonizzatori bianchi, seguiti dagli schiavi africani. Questi ragazzi compiono un viaggio al cuore della storia, alla ricerca delle proprie radici, per affermare la propria presenza in una società in cui i più poveri e giovani della strada perdono la loro identità.
Con questa rappresentazione, i bambini e i ragazzi di strada di Recife mostrano al pubblico italiano l’eccellente livello artistico raggiunto dal gruppo, grazie a un importante lavoro pedagogico - educativo propedeutico realizzato con tecniche d’avanguardia.

Mani Tese sostiene il gruppo di educatori di strada di Recife Pe’ no Chão dal 1996 ed ora è ben lieta di annunciare questa tournée. Le altre tappe sono:
10 giugno ROMA; 12 giugno PISTOIA; 15 giugno PERUGIA; 17 giugno PADOVA; 19 giugno VENEZIA; 21 giugno VERONA; 23 giugno PIETRA LIGURE (SV); 25 giugno PUSIANO (CO); 26 giugno MILANO; 27 giugno TORINO.

La tournée ha l’obiettivo di sollecitare l’impegno di cittadini e istituzioni contro lo sfruttamento minorile e la povertà - causa prima di ogni sfruttamento – per diffondere la cultura e una politica di pace. La pace è possibile, ma esige l’impegno concreto di ciascuno. Per questo la tournée nel suo percorso attraverso l’Italia lancerà l’invito a tutti i cittadini a partecipare alla Marcia Perugia-Assisi per la Giustizia e la Pace, l’11 settembre 2005. La tournée è realizzata grazie al contributo di tanti Comuni, Province e Regioni che fanno parte del Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani.

Il Brasile ha il Pernambuco. Il Pernambuco ha Recife. Recife ha Santo Amaro e Arruda. Santo Amaro e Arruda hanno questi bambini e adolescenti meravigliosi che si distinguono in questo spettacolo.

Per ulteriori informazioni: Erica Pedone – Ufficio Stampa Mani Tese – 3389960030 – Luca Martinelli – 3498686815 - ufficiostampa@manitese.itwww.manitese.it

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)