Migranti

Lista Diritti Globali

Archivio pubblico

Dal portale del giornale Vita un'altra storia di diritto di asilo negato in Italia

Immigrazione, aspettano l'asilo politico: espulsi

Protagonisti del caso 10 nigeriani che si trovavano a Torino

2 dicembre 2004
Stefano Arduini
Fonte: www.vita.it - 02 dicembre 2004

Dieci nigeriani che avevano chiesto asilo politico in Italia, e che si trovavano a Torino, sono stati espulsi oggi, in applicazione della legge Bossi-Fini, prima che venisse discusso un loro ricorso. A riferirlo sono alcuni avvocati, che intendono cosi' dimostrare che nel capoluogo piemontese la legge non viene applicata completamente. ''Il problema - dicono Fabrizio De Silvestri e Giovanni Paolo Marturano - e' che a Torino non e' stata istituita la commissione territoriale che deve decidere sul riconoscimento dello status di rifugiato politico''. La conseguenza, osservano i legali, e' che se la Commissione centrale di Roma respinge in prima istanza la richiesta di asilo, si possono inoltrare i ricorsi, ma nel frattempo ''non esiste alcun modo concreto di bloccare l' iter per l' espulsione''. ''E cosi' - concludono De Silvestri e Marturano - l' immigrato e' costretto a ritornare nel suo paese di origine, dove se e' perseguitato corre dei gravissimi pericoli, senza potere esercitare un suo diritto''. Sulla mancata applicazione della Bossi-Fini, oggi tre deputati di Forza Italia (Rosso, Zanetta e Galli) hanno presentato una interrogazione alla Camera.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)