Migranti

Lista Diritti Globali

Archivio pubblico

Campagne

Campagne e appelli
22 Articoli - pagina 1 2 3
  • Che cosa è la solidarietà?
    Tu devi agire nei confronti degli altri cosi' come vorresti che le altre persone agissero verso di te

    Che cosa è la solidarietà?

    Lettera al Presidente della Repubblica dopo la tragica morte di Prince Jerry Igbinosa, che si e' tolto la vita gettandosi sotto un treno dopo essere stato privato di protezione umanitaria
    5 febbraio 2019 - Peppe Sini
  • I Ministri sono sottoposti, per i reati commessi, alla giurisdizione ordinaria
    Lo stabilisce l'articolo 96 della Costituzione

    I Ministri sono sottoposti, per i reati commessi, alla giurisdizione ordinaria

    Lettera al Presidente della Giunta delle autorizzazioni a procedere per il Ministro dell'interno Matteo Salvini per i reati di cui all'articolo 605, commi primo, secondo, numero 2, e terzo del codice penale (sequestro di persona aggravato)
    3 febbraio 2019 - Peppe Sini
  • "Cessare la commissione di crimini gravissimi che ledono fondamentali diritti umani"
    Migranti, segnalata una grave "omissione di soccorso"

    "Cessare la commissione di crimini gravissimi che ledono fondamentali diritti umani"

    Esposto di Peppe Sini al Presidente del Parlamento Europeo. "I Sindaci di importanti Comuni italiani e i Presidenti di importanti Regioni italiane hanno evidenziato come il cosiddetto "decreto sicurezza" recentemente imposto dal governo italiano rechi misure di persecuzione razzista"
    18 gennaio 2019 - Redazione PeaceLink
  • E' il Governo che viola la legge
    Migranti e diritti umani

    E' il Governo che viola la legge

    E' il governo che viola la legge commettendo il reato di omissione di soccorso dei naufraghi negando loro salvezza in un porto sicuro. E' il governo che viola la legge pretendendo di negare diritti costituzionalmente garantiti a tutte le persone che si trovano in Italia.
    6 gennaio 2019 - Peppe Sini
  • Disobbedire a una legge ingiusta è possibile
    Come dare un dispiacere a Salvini sul decreto sicurezza

    Disobbedire a una legge ingiusta è possibile

    Il sindaco Leoluca Orlando "non ha tutti i torti", secondo il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese. Infatti Orlando - ponendosi in contrasto con la legge nazionale - favorirebbe una pronuncia della Corte Costituzionale. La legge voluta da Salvini verrebbe così sospesa.
    4 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Per obbedire alla coscienza e alla Costituzione
    Oggi manifestazione a sostegno del sindaco di Palermo e per tutelare i diritti umani

    Per obbedire alla coscienza e alla Costituzione

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, contravvenendo al decreto sicurezza, ha disposto che i cittadini stranieri il cui permesso di soggiorno umanitario sia scaduto, potranno ancora iscriversi all'anagrafe del Comune.
    4 gennaio 2019 - Redazione PeaceLink
  • Il mondo all’incontrario
    Sotto processo l'accoglienza dei migranti a Riace

    Il mondo all’incontrario

    Oggi ci sono tutte le premesse per trasformare la vicenda giudiziaria di Mimmo Lucano in una riedizione del processo a Danilo Dolci, arrestato mentre guidava alcuni braccianti a lavorare in una strada abbandonata all’incuria, o del processo contro don Milani accusato di disobbedienza militare.
    18 dicembre 2018 - Comune-info
  • "Vi dovrebbero cacciare via. Ora ci pensa Salvini"
    In treno per Ventimiglia

    "Vi dovrebbero cacciare via. Ora ci pensa Salvini"

    Porto con me il controllore. "Ripeta quello che mi ha detto davanti a un pubblico ufficiale. Verbalizziamo le sue dichiarazioni". Volevo che provasse due secondi di paura. E cosi è stato. Rispondere, colpo su colpo.
    16 luglio 2018 - Dafne Anastasi
  • Salvare vite garantendo diritti umani a tutti
    Migranti e vittime di violenza

    Salvare vite garantendo diritti umani a tutti

    E' importante aderire firmando online con un proprio documento al sito welcomingeurope.it
    21 giugno 2018 - Tonio Dell'Olio
  • Salvare le vite prima di tutto

    Salvare le vite prima di tutto

    Un appello dopo l'intenzione del Governo Italiano di chiudere i porti alle navi delle organizzazioni umanitarie, un atto che condannerebbe a morte migliaia di persone sospese fra le persecuzioni subite nei paesi di origine, quelle patite in Libia e il diritto alla salvezza. PeaceLink aderisce a quest'appello
    1 luglio 2017
pagina 1 di 3 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)