Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

    20 maggio 2012

    XI Marcia di Barbiana

    Si rinnova l'appuntamento con la Marcia di Barbiana, sulla scia del pensiero e dell'opera di don Lorenzo Milani, per una scuola di tutti e per tutti. Perché i diritti e la democrazia si conquistano e si realizzano attraverso l'istruzione.
    17 maggio 2012 - Antonella Recchia
    Fonte: Centro Documentazione don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana

    Barbiana - don Milani Comune di Vicchio

    Appello XI Marcia di Barbiana 20 Maggio 2012

     

    Art. 3 della Costituzione:

    Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti dalla legge, senza distinzione di sesso, di razza di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese

    Marceremo di nuovo verso Barbiana nel nome di una scuola che sia di tutti e di ciascuno.

    La nostra bussola è l'articolo 3 della Costituzione; anche in esso si riflette il pensiero e l'opera di don Lorenzo, perché diritti e uguaglianza si conquistano soprattutto attraverso la scuola e rimuovendo gli ostacoli all'istruzione per tutti si rende piena la democrazia.

    La Marcia è oramai un appuntamento tradizionale a cui convergono da ogni parte d'Italia le persone “a cui sta a cuore” la scuola.

    Saliremo dietro ai gonfaloni dei nostri Comuni forti della presenza di quanti, anche da lontano, aderiscono alla nostra iniziativa, orgogliosi della medaglia di cui, nell'occasione della decima Marcia, ci ha voluto insignire il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

    “Ci sta a cuore“ una scuola che dia la parola ai cittadini sovrani, che si preoccupi di garantire a ciascuno la propria realizzazione personale a partire dagli ultimi.

    “Ci sta a cuore“ una scuola che includa tutti, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

    Continuiamo a coltivare la memoria dell'opera e del pensiero di don Lorenzo Milani: in un mondo soffocato dalla crisi economica e finanziaria, mentre migliaia di giovani sono alla ricerca disperata di lavoro, continuiamo a sperare in una scuola che formi menti, competenze e professionalità e che sia veicolo di opportunità di lavoro. Non è utopia coltivare questa speranza e chiedere con forza alla classe dirigente del nostro paese di occuparsi finalmente anche di questo.

     

    Il Sindaco del Comune di Vicchio Roberto Izzo – Il Sindaco del Comune di Calenzano Alessio Biagioli – Il Sindaco del Comune di Montespertoli Giulio Mangani – Il Sindaco del Comune di Firenze Matteo Renzi - Il Presidente dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello Giovanni Bettarini – Il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci - Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi

    Allegati

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)