Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

Armamenti, guerra e territorio: Care/i Candidate/i, Ditelo Prima!

Vittorio Agnoletto: "Svelare i veri interessi nascosti dietro le guerre umanitarie"

Il contributo di Vittorio Agnoletto alla lettera aperta che abbiamo lanciato ai canditati delle prossime elezioni politiche
13 febbraio 2013 - Associazione PeaceLink

Io condivido tutti i punti qui indicati senza eccezione. Credo che la questione oggi più urgente sia svelare gli interessi reali che si nascondono dietro "le guerre umanitarie", "l'esportazione della democrazia" e "la lotta
agli integralismi".
Dietro tutte queste affermazioni vi sono interessi legati al controllo delle fonti energetiche, per l'oggi e per il domani, e alle loro vie di trasporto; sulla scacchiera degli interessi geopolitici delle potenze globali, ma anche
di quelle regionali, i vari gruppi di ribelli vengono utilizzati di volta in volta nel modo più spregiudicato possibile: i gruppi islamici che oggi la Francia combatte in Mali sono gli stessi che la Francia stessa ha armato in Libia.
La storia si ripete drammaticamente: gli USA avevano armato i talebani contro l'URSS, quegli stessi talebani che pochi anni dopo sono stati indicati come "l'impero del male". Nella politica estera delle potenze non c'è alcun principio etico/morale a fare da guida, ma semplicemente ragioni di potere quasi sempre inconfessabili e quindi da nascondere dietro qualche proclama umanitario.
Dovremmo realizzare una vera e propria opera di alfabetizzazione verso i nostri concittadini sulle vere ragioni che stanno alla base della politica estera anche del nostro Paese, politica spesso sostenuta in modo bipartisan.
Mi fermo qui, è solo uno spunto, tocca ai futuri legislatori rispondere e poi mantenere gli impegni...ma in genere questo non accade spesso.
Ciao Vittorio

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)