Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Mostra "Brianza Partigiana"

Mostra "Brianza Partigiana" a cura dell'ANPI Provinciale Monza e Brianza, organizzata dall'Assessorato alla Cultura di Nova Milanese e dall'ANPI di Nova Milanese (Monza e Brianza)
Laura Tussi3 aprile 2015

Mostra "Brianza Partigiana" - ANPI

Il giorno Sabato 11 Aprile 2015 ore 10.30, presso Villa Brivio a Nova Milanese sarà inaugurata la Mostra BRIANZA PARTIGIANA, a cura dell'ANPI Provinciale Monza e Brianza e organizzata dall'Assessorato alla Cultura di Nova Milanese e dall'ANPI di Nova Milanese (Monza e Brianza).

L'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia), con l'allestimento di questa Mostra, si pone l'intento di tramandare di generazione in generazione un messaggio di Pace per illustrare il significato e il valore della Resistenza e il sacrificio dei nostri Partigiani.

L'ANPI prende ferma e netta posizione di denuncia contro tutte le tipologie di neofascismo, contro il revanchismo delle destre estreme, contro la riemergenza delle ideologie della razza e dell'eroe che fomentano l'insorgenza di istituzioni incostituzionali, tra cui Casa Pound e Skin House.

Concorsi ANPI per le Scuole

L'ANPI prende ferma e netta posizione contro l'insorgenza di tutte quelle correnti e forme di opinione, tra cui il revisionismo, il negazionismo e il "rovescismo" che vogliono occultare, distorcere e mistificare la verità sugli orrori del fascismo e del nazismo.

L'ANPI prende ferma e netta posizione di denuncia contro tutte le forme di razzismo che istigano all'odio per l'altro e per il diverso e fomentano il conflitto e l'odio razziale, xenofobo e omofobo.

Articoli correlati

  • Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi
    Disarmo
    Rivista.eco rilancia l'appello dei 50 Premi Nobel per la riduzione delle spese militari nel mondo

    Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi

    Un appello di oltre 50 premi Nobel e diversi presidenti di accademie della scienza nazionali per la riduzione della spesa militare che, a livello globale, è quasi raddoppiata dal 2000 ad oggi, arrivando a sfiorare i duemila miliardi di dollari statunitensi l’anno
    21 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • I partigiani della pace
    Storia della Pace
    Un soggetto politico, strumento di partecipazione, informazione politica e culturale per i popoli

    I partigiani della pace

    Alcuni dei fondatori di questo movimento furono Picasso, Einstein, Neruda e tra gli italiani Nenni, Vittorini, Guttuso, Quasimodo, Ginzburg, Einaudi e molti altri
    8 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Le donne contro la guerra
    Pace
    Nel secondo dopoguerra, si rafforza un impegno contro la guerra sempre più rilevante e capillare

    Le donne contro la guerra

    Il fascismo aveva educato le donne a fare i figli per la guerra, invece le donne i figli devono farli per la pace e per un mondo migliore
    4 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Fascismo è guerra
    Storia della Pace
    Con il regime fascista il pacifismo doveva sparire

    Fascismo è guerra

    Mussolini scrisse: "Il fascismo respinge il pacifismo che nasconde una rinuncia alla lotta, una viltà, di fronte al sacrificio. Solo la guerra porta al massimo di tensione tutte le esigenze umane e imprime un sigillo di nobiltà ai popoli che hanno la virtù di affrontarla"
    9 novembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)