Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Mostra "Brianza Partigiana"

Mostra "Brianza Partigiana" a cura dell'ANPI Provinciale Monza e Brianza, organizzata dall'Assessorato alla Cultura di Nova Milanese e dall'ANPI di Nova Milanese (Monza e Brianza)
Laura Tussi3 aprile 2015

Mostra "Brianza Partigiana" - ANPI

Il giorno Sabato 11 Aprile 2015 ore 10.30, presso Villa Brivio a Nova Milanese sarà inaugurata la Mostra BRIANZA PARTIGIANA, a cura dell'ANPI Provinciale Monza e Brianza e organizzata dall'Assessorato alla Cultura di Nova Milanese e dall'ANPI di Nova Milanese (Monza e Brianza).

L'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia), con l'allestimento di questa Mostra, si pone l'intento di tramandare di generazione in generazione un messaggio di Pace per illustrare il significato e il valore della Resistenza e il sacrificio dei nostri Partigiani.

L'ANPI prende ferma e netta posizione di denuncia contro tutte le tipologie di neofascismo, contro il revanchismo delle destre estreme, contro la riemergenza delle ideologie della razza e dell'eroe che fomentano l'insorgenza di istituzioni incostituzionali, tra cui Casa Pound e Skin House.

Concorsi ANPI per le Scuole

L'ANPI prende ferma e netta posizione contro l'insorgenza di tutte quelle correnti e forme di opinione, tra cui il revisionismo, il negazionismo e il "rovescismo" che vogliono occultare, distorcere e mistificare la verità sugli orrori del fascismo e del nazismo.

L'ANPI prende ferma e netta posizione di denuncia contro tutte le forme di razzismo che istigano all'odio per l'altro e per il diverso e fomentano il conflitto e l'odio razziale, xenofobo e omofobo.

Articoli correlati

  • L'eccidio di Fondotoce del 20 giugno 1944
    Pace
    Fondotoce è una frazione di Verbania in Piemonte, lì sorge il “Parco della Memoria e della Pace”

    L'eccidio di Fondotoce del 20 giugno 1944

    Vennero fucilati 43 partigiani vicino al canale che congiunge il Lago di Mergozzo al Lago Maggiore. Ogni vittima ha donato la vita per la Pace e i diritti umani. Ora spetta a noi non vanificare il loro sacrificio e proprio per questo non li possiamo dimenticare.
    19 giugno 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie
    Pace
    Un martire della libertà di pensiero

    Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie

    Fu rapito il 10 giugno 1924, il giorno in cui avrebbe dovuto denunciare in Parlamento la corruzione del governo Mussolini per una vicenda di tangenti per la concessione di estrazione del petrolio alla compagnia americana Sinclair Oil
    9 giugno 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • Schede
    Segregazione razziale negli Stati Uniti

    Le leggi Jim Crow

    Furono emanate tra il 1876 e il 1964. Alcuni esempi di leggi Jim Crow furono la separazione nelle scuole pubbliche, nei luoghi pubblici e sui mezzi di trasporto e la differenziazione dei bagni e dei ristoranti tra quelli per bianchi e quelli per neri. 
    6 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Il femminile è creatività universale
    Pace
    Il potere è l’ombra oscura opposta all’amore universale e al femminile

    Il femminile è creatività universale

    Nella cittadinanza globale, le donne costituiscono la parte più fragile, ma attiva, dei tanti sud del mondo, dove vi è un pensiero al femminile con la coscienza planetaria della terrestrità umana e della solidarietà universale
    4 giugno 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)