Palestina

Palestina

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580

In rilievo

Motore di ricerca in
RSS logo

"Revolution"

19 agosto 2003 - Alfredo Tradardi
Fonte: Alfredo Tradardi - a.tradardi@flashnet.it - 10 agosto 2003

"Revolution" è il nome di un bimbo palestinese,
ha quattro mesi, bellissimo.
l´ho conosciuto oggi, domenica 10 agosto 2003, alla girl school di saffa,
un villaggio a 40 minuti di sobbalzi da ramallah.

alle quattro doveva iniziare uno spettacolo di burattini.
mi aveva invitato ad andarci jamal ghosheh,
direttore del palestinian national theater di gerusalemme,
ieri sera, dopo "sayed darwish", uno spettacolo intenso,
una musica straordinaria, quella della parole dell´attore,
per me, per lei, solo musica,
e poi quella dello spettacolo.
un oud, un liuto palestinese, in scena.

lo spettacolo di burattini forse è cominciato alle cinque,
non l´ho potuto vedere,
alle sei un appuntamento con rima tarazi,
direttrice del conservatorio di ramallah,
presidente della "general union of palestinian women",
procurato da resi, instancabile e abilissima tessitrice di relazioni.
altri quaranta minuti di sobbalzi per tornare a ramallah.

"revolution" è il figlio di nehad,
ne avevo con me la card alla partenza dalla malpensa.
gli sbirri del security service, in mano il compromettente biglietto,
hanno chiesto spiegazioni al signore da due ore sotto tortura.
il signore, malgrado un panama da romanzo giallo,
prima ha farfugliato imbarazzato,
poi, colpo di genio, "l´ho conosciuta in un bar a ramallah".
lo sbirro si è allontanato soddisfatto della sua stupidità.

nehad lavorava al palestine monitor,
per aggiornare il sito,
a novembre un fratello instancabile ha tradotto i fact sheets,
nehad li ha subito messi nel website del palestine monitor
(www.palestinemonitor.org).
il signore con papillon aveva coordinato il tutto,
appropriandosene i meriti.

nehad a saffa ha riconosciuto il signore del panama e del papillon,
lui non ne sarebbe stato capace,
qualche bianco capello oscura la memoria.
e così ho conosciuto "revolution",
un bimbo delizioso,
il padre tre anni nel carcere israeliano di megiddo.
e la stupidità dello sbirro è stata doppiamente punita.
ottanta minuti di sobbalzi per soli dieci shekel.
ma c´è speranza se questo accade a saffa!

Note:

Su www.palestinemonitor.org segnaliamo:

il concerto e la conferenza stampa del pianista e direttore d´orchestra Daniel Barenboim
http://www.palestinemonitor.org/updates/Barenboim_5aug.htm

Il muro della vergogna
http://www.palestinemonitor.org/

La violenza dei coloni
http://www.palestinemonitor.org/factsheet/thousands_move_to_settlements.htm

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)