Schede

Il modello Finlandia

Investire sull'educazione

Le scuole finlandesi sono quelle con gli studenti meglio istruiti al mondo. Lì hanno scommesso sulla formazione permanente degli insegnanti e sulle esigenze individuali degli studenti.

Introduzione

Le scuole finlandesi sono quelle con gli studenti meglio istruiti al mondo. Lì hanno scommesso sulla formazione permanente degli insegnanti e sulle esigenze individuali degli studenti.

Gli insegnanti non danno compiti a casa o ne danno pochi. "E' meglio insegnare sul sorriso sulle labbra", dice un insegnante intervistato. "Perché quando gli studenti stanno bene, imparano meglio", aggiunge un altro insegnante.

Scrive Presa Diretta: "L'Italia è prima in Europa per numero dei Neet, giovani che non studiano, non lavorano, non si formano. La sfida della nostra scuola è cambiare, rinnovarsi. Una nuova didattica, è questo che chiedono a gran voce studenti, presidi, professori e scienziati. Basta con le lezioni frontali basate solo sulla trasmissione dei contenuti, c'è bisogno di una didattica che metta al centro lo studente quale protagonista attivo del suo percorso di studi. PresaDiretta ha visitato le scuole più innovative, anche nel Mezzogiorno. Ma quanti sono gli innovatori delle nostre scuole? Perché non riescono a fare sistema? In Finlandia ci sono riusciti. Come hanno fatto?"

Su RayPlay la puntata integrale

Articoli correlati

  • L’expérience de la légalité commence par l’école
    Français PeaceLink

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Video: perché ArcelorMittal si ritira
    Economia
    L'Europa sta perdendo la battaglia dell'acciaio

    Video: perché ArcelorMittal si ritira

    E' in atto quella che è stata definita la "tempesta perfetta" che sta portando alla crisi dell'industria siderurgica in Europa e la smobilitazione di ArcelorMittal dal Vecchio Continente. Non ultimo c'è il problema dei cambiamenti climatici. La siderurgia è una fonte importante di gas serra
    Redazione PeaceLink
  • Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale
    CyberCultura
    Dal modello trasmissivo alla scuola partecipativa

    Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale

    Le ICT (Information and Communications Technology) offrono strumenti di condivisione e cooperazione per progettare un apprendimento attivo. Il dibattito sulla didattica a distanza ha fatto emergere un interesse attorno al "Manifesto delle Avanguardie Educative". Vediamone i punti fondamentali.
    24 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • La mia esperienza con la didattica a distanza
    CyberCultura
    In condizioni proibitive, mai sperimentate e mai immaginate prima

    La mia esperienza con la didattica a distanza

    Dopo la prima settimana ero diventato afono. Sembrava tutto finito. E invece no. Allora sono stati i miei studenti a sostituirmi, hanno fatto loro lezione. E' stato bellissimo. Alla fine i risultati sono arrivati: li ho recuperati tutti. Collaboravano fra loro, si aiutavano per imparare assieme.
    15 maggio 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)