Alex Zanotelli

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Gallerie Fotografiche

Censura a Napoli

Perchè Alex Zanotelli non ha parlato dal palco di Beppe Grillo nella "notte bianca"

Come falchi due personaggi della segreteria dell'Assessore Andrea Cozzolino DS si sono lanciati contro di noi imponendo (sostenuti dal servizio di sicurezza) l'assoluto divieto a salire sul palco a chiunque nonostante la disponibilità di Beppe Grillo a dedicare 10 minuti del suo spettacolo per parlare di acqua con Alex Zanotelli
31 ottobre 2005 - Sassi Fiore e Salvatore Carnevale

Cari amici, la confusione e la gestione "politica" da parte del nostro Governatore della notte" in bianco" di sabato ha lasciato il segno! Le numerose iniziative dei Comitati Civici di spazio all'informazione sulla privatizzazione dell'acqua è stata letteralmente messa al bando e imbavagliata. Eravamo ( Sassi Fiore, Salvatore Carnevale, Renato Briganti di Mani Tese, Nello del Comitato di A.T.O.3 e alcuni componenti del gruppo di Beppe Grillo) con Alex in attesa di avere la conferma definitiva di un suo intervento dal palco in P.zza Dante. Ottenuta la conferma, dopo pochi minuti come falchi due personaggi della segreteria dell'Assessore Andrea Cozzolino DS si sono lanciati contro di noi imponendo (sostenuti dal servizio di sicurezza) l'assoluto divieto a salire sul palco a chiunque nonostante la disponibilità di Beppe Grillo a dedicare 10 minuti del suo spettacolo per parlare di acqua con Alex Zanotelli. L'ignobile atto è il risultato del clima di tensione e di chiusura, che il nostro Governatore ha scelto come strategia, contro chi sta operando un'azione di sensibilizzazione e di protesta su decisioni così gravi prese dai partiti politici in merito alla privatizzazione. scegliendo di evitare un confronto democratico con i cittadini. Non si è mai verificato un "imbavagliamento" così palese da parte della sinistra! E' evidente che tutto ciò non passerà inosservato e come prima azione di protesta si invitano tutti i lettori di questo messaggio di darne la massima diffusione nelle reti telematiche e in qualsiasi altro luogo di aggregazione.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)